,,

Corona provoca a Cartabianca: Se hanno qualcosa sotto i pantaloni

Lo scrittore e opinionista tv è intervenuto a suo modo sul caso Segre

Mai banale Mauro Corona non ha deluso nemmeno nell’ultima puntata di Cartabianca andata in onda ieri sera su Rai Tre condotta da Bianca Berlinguer.

A proposito della scorta per la senatrice a vita Liliana Segre dopo il polverone sollevato per la proposta di una commissione contro odio, razzismo e antisemitismo, respinta e le minacce da parte dei neofascisti, lo scrittore e opinionista ha detto in maniera provocatoria in diretta tv: “La scorta a Liliana Segre? Io mi chiedo con che coraggio si può minacciare una donna di 90 anni? Vadano a combattere la mafia, se hanno qualcosa sotto i pantaloni. È da vigliacchi infierire su una persona come la Segre, che ha visto l’oltraggio dei campi di sterminio. Liliana Segre è un fiore da preservare”.

Da parte di Corona anche un parallelo tra l’Italia e il fenomeno dell’acqua alta che si sta registrando in questi giorni a Venezia e nel resto d’Italia sotto le grandi piogge: “Questo stivale (mostrandone uno davanti alle telecamere, ndr) rappresenta l’Italia: è troppo basso e l’acqua entra. L’Italia è così, il livello a cui è arrivata la mancanza di politica sta entrando in questo stivale che non è alto a sufficienza”.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-11-2019 09:45

mauro-corona Fonte foto: Facebook Cartabianca
,,,,,,,