,,

Carol Maltesi, perché Davide Fontana l'ha uccisa: il gip di Brescia smonta il racconto del bancario

Il gip di Brescia Angela Corvi, nell'ordinanza di convalida del fermo di Davide Fontana, ha ricostruito l'omicidio di Carol Maltesi: cosa è successo

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Secondo il gip di Brescia Angela Corvi, che ha firmato l’ordinanza di convalida del fermo di Davide Fontana, reo confesso dell’omicidio di Carol Maltesi, il bancario ha ucciso la 26enne con una chiara motivazione e non per un gioco erotico finito male.

Perché Davide Fontana ha ucciso Carol Maltesi

Nell’ordinanza riportata da ‘Ansa’, il gip di Brescia Angela Corvi ha scritto che Davide Fontana ha ucciso Carol Maltesi “poiché non poteva accettare di vivere senza la ragazza che tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022, gli aveva comunicato che intendeva lasciare Rescaldina e trasferirsi tra il Veronese, dove risiedeva il figlioletto, e Praga”.

La ricostruzione dell’omicidio di Carol Maltesi

Il gip di Brescia Angela Corvi ha spiegato che Davide Fontana, “pure acconsentendo a che la Maltesi, di cui si è rappresentato follemente innamorato, intrattenesse relazioni anche con uomini diversi, non poteva assolutamente accettare che se ne andasse lontano, abbandonandolo; e così, le toglieva barbaramente la vita, durante un gioco erotico che avevano concordato, approfittando della evidentemente incondizionata fiducia che la giovane riponeva in lui, tanto da farsi legare, imbavagliare e incappucciare, rendendosi inerme nelle sue mani”.

Il giudice ha sottolineato che Davide Fontana ha ucciso “una giovanissima donna, madre di un bimbo ancora in tenera età, ‘colpevole’ soltanto di volere seguire i propri progetti e aspirazioni lontano dall’indagato”.

Omicidio Carol Maltesi, la confessione di Davide Fontana

Nell’ordinanza, il gip di Brescia Angela Corvi ha aggiunto che “avanti a questo Giudice e in sede di udienza di convalida, l’indagato ha integralmente confessato i delitti, rivelando altresì il movente, di evidente natura passionale”.

Carol Maltesi, Davide Fontana Fonte foto: ANSA
I Carabinieri mettono i sigilli a un appartamento collegato all’omicidio di Carol Maltesi.

Carol Maltesi, lo sfogo del padre

Fabio Maltesi, padre di Carol Maltesi, si è sfogato nelle scorse ore sulle pagine del ‘Corriere della Sera’. Di Davide Fontana ha detto: “È un mostro“. Poi ha aggiunto: “L’ha uccisa come una bestia, nessuno merita di soffrire così, mia figlia ha fatto una fine terribile”.

Ancora Fabio Maltesi, sulla figlia Carol: “Voglio solo che tutti sappiano che era una creatura splendida, una figlia affettuosa, una mamma che adorava suo figlio, era piena di voglia di vivere”.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

Carol Maltesi Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,