,,

Campania, oggi la nuova stretta: cosa rischia. Furia De Luca

La Campania attende la decisione del Ministero della Salute sulla nuova stretta. De Luca, intanto, ha chiesto un nuovo confronto

Sono cinque, per ora, le Regioni per cui  è stato deciso il passaggio di fascia di rischio da gialla ad arancione: si tratta di Abruzzo, Basilicata, Liguria, Toscana e Umbria. Per oggi è attesa la decisione per la Campania che al momento si trova nella zona gialla, quella con restrizioni meno pesanti.

Le opzioni sul tavolo sono tre: nella giornata di oggi si potrà confermare la zona gialla, effettuare un passaggio alla zona arancione o fare un doppio salto alla zona rossa.

La Regione governata da Vincenzo De Luca,  che da giorni chiede al governo misure più stringenti, sarà oggetto di ulteriori verifiche sui dati epidemiologici da parte del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità.

In Campania, secondo l’ultimo bollettino diffuso ieri, si sono registrati 3.210 nuovi casi di coronavirus e 18 vittime. Vista la pressione crescente sugli ospedali di Napoli, il sindaco del  capoluogo campano è tornato a chiedere la zona rossa.

Luigi De Magistris ha dichiarato: “Se vogliamo evitare la pressione sugli ospedali bisogna interrompere il contagio, e per interrompere il contagio purtroppo bisogna fare la zona rossa”.

Da parte sua, il governatore Vincenzo De Luca ha chiesto al ministro della Salute Roberto Speranza “un confronto immediato e pubblico sui dati della Campania”.

In una nota, come riporta Ansa, De Luca ha spiegato: “Essendo io l’unico che si è assunto la responsabilità di sollecitare già da mesi, in dissenso dal Governo, misure nazionali rigorose e unitarie per il contenimento preventivo del contagio, chiedo ora al ministro della Salute un confronto di merito e pubblico sui dati oggettivi del sistema sanitario campano, nell’ambito di una verifica generale e ineludibile dei dati di tutte le regioni d’Italia“.

VIRGILIO NOTIZIE | 10-11-2020 08:24

Napoli, clima estivo: in migliaia sul lungomare, le immagini Fonte foto: Ansa
Napoli, clima estivo: in migliaia sul lungomare, le immagini
,,,,,,,