,,

Caccia all'amante di Matteo Messina Denaro, i vestiti femminili nel covo sarebbero di una donna della zona

Si cerca la compagna di Matteo Messina Denaro, la donna che potrebbe avere frequentato assiduamente il boss nell'ultimo periodo della sua latitanza

Pubblicato il:

In uno dei covi di Matteo Messina Denaro scoperti a Campobello di Mazara c’erano abiti femminili, profumi e gioielli. Gli inquirenti non escludono che il boss potrebbe avere intrecciato una relazione amorosa duratura con una donna del posto.

Si cerca la donna di Matteo Messina Denaro

Gli abiti sono stati trovati nel covo di via Cb 31, insieme ad altri effetti personali. Non è mai stata un mistero la passione di Matteo Messina Denaro per le donne.

Così come è noto che durante la latitanza il boss abbia intrecciato alcune relazioni sentimentali, provate dal ritrovamento di lettere d’amore.

Ora si cerca di capire se in tempi recenti una presenza femminile possa aver frequentato assiduamente la casa di Messina Denaro. Gli inquirenti indagano cercando una donna del posto, che potrebbe svelare particolari fondamentali sulle abitudini del boss e sui suoi spostamenti.

Ma non solo: la speranza è che la donna possa anche essere depositaria di alcuni segreti svelati dal suo amante durante i momenti di intimità.

Nel frattempo si continua a indagare anche per trovare l’archivio di Totò Riina che custodisce informazioni di importanza capitale su Cosa nostra.

Identikit Matteo Messina DenaroFonte foto: ANSA
Nella foto gli ultimi identikit di Matteo Messina Denaro e la foto segnaletica scattata subito dopo l’arresto.

È ‘Il Messaggero’ a tirare in ballo per primo una presunta donna con la quale il boss avrebbe possibilmente intrecciato un’assidua frequentazione.

Matteo Messina Denaro e il suo passato da playboy

Le cronache e le rivelazioni dei pentiti hanno fatto luce sul passato da playboy del boss originario di Castelvetrano, fatto di storie d’amore ma anche di focosi festini goliardici, almeno stando alle rivelazioni del collaboratore di giustizia Salvatore Errante Parrino.

Fra le donne della vita di Matteo Messina Denaro si ricordano Sonia, dalla quale il mafioso si congedò con un’appassionata lettera d’amore all’inizio della sua latitanza:

“Non voglio nemmeno pensare di coinvolgerti in questo labirinto da cui non so come uscirò per il semplice fatto che non so come e quando ci sono entrato. Non pensare più a me, non ne vale la pena…”

Maria, incontrata nel 1998 ad Aspra, nel Palermitano. Seguendo la donna gli inquirenti trovarono un covo a Milwaukee.

Ma anche l’austriaca Andrea, fidanzata di Matteo Messina Denaro all’inizio degli Anni ’90. La ragazza era la receptionist dell’hotel Paradise Beach di Castelvetrano ed era contesa dal mafioso e dal direttore della struttura Nicola Consales.

Il direttore aveva in odio Messina Denaro anche perché si presentava sistematicamente con un seguito di scagnozzi e pretendeva di mangiare e bere gratis. Il boss si sbarazzò del rivale ammazzandolo.

La figlia di Matteo Messina Denaro

Poi c’è Franca Alagna, la donna che a Messina Denaro ha dato una figlia, Lorenza Alagna nata il 17 dicembre 1996.

TAG:

Arresto Matteo Messina Denaro Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,