,,

Blanco, violenza al concerto a Milano: il cantante palpeggiato da una fan in un video, polemiche sui social

Un video divenuto virale sui social ritrae Blanco mentre viene palpeggiato durante un concerto a Milano, a cui ha fatto seguito un'accesa polemica

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Sta facendo assai discutere, sui social network, il video che ritrae il cantante Blanco, reduce dall’Eurovision Song Contest, palpeggiato nelle parti intime da una fan mentre si esibisce al concerto di Radio Italia Live in Piazza Duomo a Milano. Un episodio che, come prevedibile, ha dato fuoco alle polveri dei social network aprendo un vero e proprio dibattito sulla legittimità del gesto.

Blanco palpeggiato al concerto a Milano, il video

Nel video, pubblicato su TikTok da un’altra fan, Blanco è inquadrato dal basso e si vede distintamente, in primo piano, una mano smaltata che lo tocca ripetutamente tra le gambe.

Il video è accompagnato dal commento dell’utente che l’ha postato: “Grazie alla ragazza che ha messo la mano sul ca**o di Blanco rovinandomi il video dove lui prende per mano il mio ragazzo”.

Nel breve filmato non è immortalata la reazione di Blanco, che sulla vicenda non si è ancora espresso. Ma come sempre in casi simili, i social network si sono spaccati tra due posizioni diametralmente opposte.

Blanco palpeggiato durante il concerto, i social divisi: c’è chi pensa sia una molestia…

Da un lato c’è chi fa un paragone tra il palpeggiamento subito da Blanco e quello che avrebbe potuto subire una ragazza al suo posto: in quel caso la molestia sarebbe stata evidente. E quindi, c’è chi sostiene che una violenza è tale indipendentemente se a compierla è un uomo o una donna.

Questa consapevolezza sembra essere condivisa da gran parte degli utenti: quella subita dal cantante è di fatto una violenza sessuale, secondo molti.

… E chi minimizza

Tuttavia, dall’altro lato, c’è anche chi prova a ridimensionare l’accaduto, affermando che oggi si tende a vedere la violenza ovunque. Ed è un po’ questa la convinzione che deve aver maturato il cantante Enrico Ruggeri, che su Twitter ha postato una foto di sé, attorniato da alcune fan con le mani sui suoi pantaloni.

Travolto dalle polemiche, Ruggeri ha poi cercato di chiarire la propria posizione in un tweet successivo: “Non parlavo di violenze o altro, era una battuta su un caso simpatico dal quale è nato un polverone stucchevole”.

Le polemiche sui social per il caso Blanco e il silenzio del protagonista

Nel calderone dei social, c’è anche chi sottolinea come le polemiche sul caso di Blanco non siano genuine, ma frutto di una sorta di protagonismo del genere maschile: “La verità è che agli uomini che parlano della molestia subita da Blanco non interessa minimamente di lui ma sfruttano l’episodio perché non vedevano l’ora di poter fare le vittime della situazione anche in questo contesto”.

Insomma, l’episodio ha davvero acceso gli animi malgrado il silenzio del protagonista. Un silenzio che ci invita a riflettere: a prescindere da come Blanco abbia percepito il gesto della fan, certe esternazioni rappresentano una mancanza di rispetto verso l’altro, poiché potrebbero metterlo a disagio.

blanco Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,