,,

Berlusconi trasloca da Palazzo Grazioli: svolta a Forza Italia

Silvio Berlusconi trasloca: sposterà il suo quartier generale da Palazzo Grazioli alla villa in cui visse il regista Franco Zeffirelli

Silvio Berlusconi lascia Palazzo Grazioli, storica dimora romana. Trasferirà il suo quartiere generale nella villa sull’Appia antica, già di sua proprietà, dove visse il regista Franco Zeffirelli. A riportarlo è l’AdnKronos che sul tema ha ricevuto conferme da fonti parlamentari azzurre. La villa fu acquistata dal Cavaliere nel 2001 per una cifra pari a tre milioni e 375 mila euro. Dopodiché era stata concessa in comodato d’uso al regista fiorentino, venuto a mancare lo scorso anno. Da qualche mese nella residenza sono in corso lavori di ristrutturazione, per quella che sarà la nuova sede azzurra nella capitale.

La villa sull’Appia Antica, come riporta Repubblica, è un capolavoro anni ’30, organizzata su un unico piano tra immensi saloni. La dimora è stata l’emblema del sodalizio tra Silvio Berlusconi e l’artista toscano. Nella fattispecie il Cavaliere concesse l’usufrutto vita natural durante al Zeffirelli che ha sempre espresso riconoscenza al leader di Forza Italia.

Il nuovo quartier generale azzurro dovrebbe essere attivo da settembre. Dunque pare ormai certo l’addio a Palazzo Grazioli, che ha fatto la storia di questo quarto di secolo della politica italiana, essendo stato la location di incontri e riunioni in cui sono state prese diverse scelte cruciali per il Paese.

VIRGILIO NOTIZIE | 29-06-2020 12:26

Le residenze di Berlusconi: le immagini delle ville del Cavaliere Fonte foto: ANSA
Le residenze di Berlusconi: le immagini delle ville del Cavaliere
,,,,,,,