,,

Beppe Grillo dimesso dall'ospedale di Cecina torna a casa: le sue prime parole via social dopo il ricovero

Beppe Grillo è stato dimesso dall'ospedale di Cecina dove è stato ricoverato per quasi una settimana

Pubblicato il:

Dopo il malore e il ricovero in ospedale, ecco i ringraziamenti. Beppe Grillo è tornato nella sua casa a Marina di Bibbona e sui social ha ringraziato i medici e il personale dell’ospedale di Cecina, dove è stato ricoverato per alcuni giorni fino a sabato 16 dicembre, quando è stato dimesso.

Beppe Grillo dimesso dall’ospedale di Cecina

Beppe Grillo è stato dimesso nella mattina di sabato 16 dicembre, poco meno di una settimana dopo il suo ricovero nel reparto di medicina dell’ospedale di Cecina, in provincia di Livorno.

Nonostante il malessere accusato dal fondatore del Movimento Cinque Stelle non fosse nulla di serio, i medici hanno ritenuto opportuno tenerlo precauzionalmente in osservazione per alcuni giorni.

Beppe Grillo dimesso dall'ospedale di Cecina torna a casa: le sue prime parole via social dopo il ricoveroFonte foto: ANSA

Ricoverato da domenica 10 dicembre, Grillo è stato sottoposto ad alcuni accertamenti che avrebbero escluso problemi seri.

I ringraziamenti ai medici

Tornato a casa a Marina di Bibbiona dopo le dimissioni dall’ospedale di Cecina, Beppe Grillo ha voluto ringraziare i medici e il personale della struttura con un messaggio sui suoi profili social.

“Un piccolo grande soccorso pieno di umanità. A tutti i medici, infermieri e a tutto il personale dell’ospedale di Cecina, un grazie di cuore…anche a Mario, che mi entrava in camera di notte. E a Nino, che faceva suonare tutti gli allarmi. Vi voglio bene, Buon Natale”, ha scritto il garante del M5S.

Il ricovero e gli accertamenti

Beppe Grillo era stato ricoverato all’ospedale di Cecina il 10 dicembre, quando si era presentato al pronto soccorso lamentando un malessere.

Dopo una prima visita i medici gli avevano consigliato di farsi ricoverare per effettuare ulteriori accertamenti e sottoporsi alle giuste terapie.

Le condizioni del fondatore del M5S non sono mai state preoccupanti, ma si è poi deciso di prolungare la sua permanenza di qualche giorno per tenerlo precauzionalmente in osservazione. Fino alle dimissioni di sabato 16 dicembre.

beppe-grillo-dimesso-ringraziamenti Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,