,,

Avellino, il sindaco in strada tra i giovani ammassati: è bufera

In un video diffuso sui social si vede il sindaco Festa intonare cori da stadio contro De Luca assieme a centinaia di giovani

Ha scatenato aspre polemiche il video, diventato virale sul web, che mostra il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, protagonista nella tarda serata di ieri di un vero e proprio assembramento, con alcune centinaia di giovani che affollavano l’isola pedonale nel centro della città. Le immagini hanno provocato la richiesta di dimissioni da parte delle opposizioni in consiglio comunale e una denuncia da parte dell’esponente locale delle Sardine.

Il sindaco è stato ripreso mentre dirigeva cori da stadio di centinaia di giovani, tutti ammassati e molti senza mascherine. Festa ha emanato nei giorni scorsi un’ordinanza sulla movida più estensiva rispetto a quella del governatore della Campania Vincenzo De Luca, che prolunga l’orario di apertura dei locali fino all’una di notte.

I giovani lo hanno acclamato e intonato cori contro De Luca. Il sindaco dapprima avrebbe cercato di far rispettare il distanziamento, poi si sarebbe unito ai cori intonati dai giovani contro Salerno.

In un post su Fb Festa rivendica il suo operato: “C’è chi i giovani li demonizza senza ottenere risultati. Con loro sono a mio agio. Per questo ho deciso ieri sera di fare un sopralluogo per assicurarmi che la ripresa della movida avvenisse nel pieno rispetto delle regole. In un clima allegro e tranquillo, ho stimolato i giovani alla responsabilità e a continuare ad osservare le regole. Mi sono trattenuto con loro con fare scherzoso e goliardico”.

“Forse dà fastidio – aggiunge – che io sia a contatto e in sintonia con la mia gente: mi preferirebbero dietro la scrivania a firmare norme restrittive. Sono il sindaco degli avellinesi e dove c’è la vita di Avellino, ci sono io. Guardate altrove, qui ci sono io a tenere tutto sotto controllo”.

Per quanto accaduto sabato sera, Claudio Petrozzelli, esponente locale delle Sardine, ha presentato in Questura una denuncia contro il sindaco per “aver messo a rischio la salute dei cittadini”. “Mi aspetto – ha detto Petrozzelli – che vengano assunti i provvedimenti più severi nei confronti della irresponsabilità del sindaco di Avellino”.

VIRGILIO NOTIZIE | 31-05-2020 14:40

Fase 2, movida a Napoli: lungomare preso d'assalto. Le immagini Fonte foto: Facebook
Fase 2, movida a Napoli: lungomare preso d'assalto. Le immagini
,,,,,,,