,,

Agrigento, migranti schiaffeggiati: sospeso poliziotto. Il video

Due migranti sarebbero stati schiaffeggiati e umiliati da un poliziotto in un centro di accoglienza ad Agrigento; lui è stato sospeso

“Qui sei ospite e devi rispettare la legge, ok? Tu dai uno schiaffo a lui”: queste sono le parole pronunciate da un poliziotto nei confronti di due migranti. Questi ultimi sono stati puniti per aver tentato di fuggire dal centro di accoglienza nei pressi di Agrigento, dov’erano tenuti in quarantena nel rispetto delle norme anti-Covid. Il poliziotto è stato inserito nel registro degli indagati con l’accusa di “abuso dei mezzi di correzione” dal pm di Agrigento, come riporta l’Ansa.

Il gip di Agrigento, Alessandra Vella, ha quindi accolto la richiesta del pm disponendo l’incidente probatorio per avere un’audizione con cinque migranti della struttura, fra cui i due che avrebbero subito le umiliazioni mostrate in video.

Uno dei due migranti umiliati sarebbe minorenne. Nelle scene riprese da uno dei presenti, probabilmente con un cellulare, si vedono i ragazzi prendersi a schiaffi a vicenda, intimati dal poliziotto, come se fosse un gioco. Il poliziotto avrebbe anche preso lui stesso a schiaffi uno dei due, esortando l’altro a “fare l’uomo“.

Secondo quanto l’Ansa ha appreso da fonti giudiziarie, l’agente sarebbe stato sospeso e sollevato dall’incarico nel centro dove si è verificata la vicenda. È stato inoltre avviato un procedimento disciplinare nei suoi confronti.

VirgilioNotizie | 21-06-2020 16:46

migranti-umiliati Fonte foto: Screenshot da video Ansa
,,,,,,,