,,

Zona rossa Nembro e Alzano, perché si parla di segreto militare: soldati inviati e poi richiamati

La decisione del Consiglio di Stato è arrivata con una sentenza e convalida la versione del Ministero dell'Interno, quindi dell'allora in carica Conte II

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

“Lo Stato non deve rivelare perché decise di mandare e poi richiamare 400 militari nelle zone di Nembro e Alzano tra il 5 e l’8 marzo 2020, determinando così la mancata zona
rossa nel territorio più colpito dalla pandemia”.

Parole, quelle dei giudici del Consiglio di Stato, che si riferiscono a uno degli episodi più discussi dell’inizio della pandemia in Italia, un episodio che ha visto protagonista la provincia bergamasca.

La sentenza del Consiglio di Stato e il riferimento a una relazione del capo della polizia: i giudici sulla zona rossa a Bergamo

Il Consiglio di Stato ha depositato il 12 aprile la sentenza che fa riferimento a una relazione firmata dal capo della polizia e datata 2 febbraio. Il documento rappresenterebbe la prova di “rilevanti e apprezzabili esigenze di riservatezza” secondo i giudici che hanno firmato la sentenza, Giovanni Pescatore e Luigi Maruotti.

Cosa significa?

Cosa significa che sui fatti di Nembro e Alzano durante la pandemia c’è il segreto militare

In pratica, significa che la decisione è stata maturata in ambito militare: il governo non decise, quindi, come impiegare uomini e donne. “Non c’è stato alcun atto governativo specifico di impiego delle forze militari nelle zone di Nembro e Alzano”, ha scritto il Ministero. I giudici gli hanno dato ragione e il Consiglio di Stato ha quindi validato la tesi dell’esecutivo (all’epoca il Conte II).

La messa per le 188 vittime del Covid, a Nembro, nel giugno del 2020.Fonte foto: ANSA
La messa per le 188 vittime del Covid, a Nembro, nel giugno del 2020.

“Sono stati impiegati gli stessi contingenti di Forze Armate addetti all’operazione Strade Sicure”, si legge nella sentenza dell’organo del potere giudiziario, che sottolinea “un’esigenza di riservatezza volta a secretare le linee della programmazione strategica di impiego delle risorse umane e strumentali”.

“Il compito” continuano i giudici, di mandare “unità aggiuntive in determinati territori dei comuni della bergamasca è stato rimesso alla programmazione generale annuale e alla disciplina ordinaria, sicché la richiesta di accesso andrebbe di fatto a investire un livello di programmazione strategica di più vasta portata e, come tale, inattingibile da un livello di acquisizione parziale“.

“L’alterno esito dei giudizi e la peculiarità delle questioni trattate – è la conclusione – giustificano la compensazione delle spese di lite”.

La decisione del Consiglio di Stato:  sui soldati inviati e richiamati dalla zona rossa di Nembro e Alzano allora resterà il segreto militare

I documenti quindi restano in cassaforte, lo ha deciso il Consiglio di Stato avallando la tesi del governo e il segreto militare sugli atti: sui soldati inviati e richiamati dalla zona rossa di Nembro e Alzano allora resterà il segreto militare.

Fine stato d'emergenza, colori regioni, mascherine e Green pass: cambiano le misure Covid del governo Draghi Fonte foto: ANSA
Fine stato d'emergenza, colori regioni, mascherine e Green pass: cambiano le misure Covid del governo Draghi

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,