,,

Zingaretti vuole rifondare il Pd, le reazioni social

L'annuncio del segretario del Pd scuote il web tra favorevoli e scettici

“Vinciamo in Emilia-Romagna, e poi cambio tutto: sciolgo il Pd e lancio il nuovo partito“. Così Nicola Zingaretti ha annunciato la nuova svolta del Partito Democratico che comunque vada il voto alle regionali, dopo il 26 gennaio, non sarà più lo stesso.

Le parole del segretario del Pd, nell’intervista concesso a Massimo Giannini su Repubblica, hanno ovviamente scatenato il popolo del centrosinistra che ha voluto dire la sua sui social tra favorevoli, contrari e dubbiosi specie sull’ipotesi, più una volontà, lanciate dallo stesso Zingaretti di aprire al popolo delle sardine, degli ecologisti e in generale della società civile.

Gli scettici si esprimono così: “Non serve cambiare nome se gli “attori” sono sempre gli stessi. Inutile”; “Non sono le sardine ad essere piddine. È il PD che è sardiniano”; “Tranquillo, ci penserà il popolo italiano a sciogliervi. Nelle urne”; “Cambierà il nome,ma la sostanza sarà la stessa”; “Questo imbecille prevedendo la trombata che prenderanno, mette già le mani avanti dicendo che scioglierà il partito!!! Carino, fa quasi tenerezza!!!”; “E quindi? Anche se cambi il nome , siete sempre gli stessi tassatori , ciarlatani”..

Tra i favorevoli si può leggere: “Mi piace: la società civile va ascoltata e non comandata”; “A me sembra Massimo Popolizio”; “Sciogliere ma senza fondare un nuovo partito, questa sarebbe soluzione ideale”.

E tu sei d’accordo con l’idea di Zingaretti? Vota il sondaggio qui sulla nostra pagina Facebook.

VIRGILIO NOTIZIE | 11-01-2020 11:46

Pd: Zingaretti, da Milano parte viaggio per ascoltare Italia Fonte foto: Ansa
,,,,,,,