,,

Zingaretti chiama Conte e Grillo: il M5s dopo le dimissioni

I vertici del M5s hanno sentito il segretario dimissionario Nicola Zingaretti che li ha rassicurati sul progetto politico comune

Le dimissioni improvvise di Nicola Zingaretti non hanno colto di sorpresa soltanto i compagni di partito, ma ha prodotto effetti anche sul M5s, l’alleato degli ultimi due governi col quale il capo del Pd stava costruendo un progetto politico di lungo corso. Ma anche da ex segretario, Zingaretti ha assicurato sia a Giuseppe Conte sia a Beppe Grillo che la coalizione a sinistra con il movimento non tramonta qui.

Come riportato da Repubblica, l’ormai soltanto governatore del Lazio avrebbe sentito i vertici pentastellati dopo l’annuncio choc di dimissioni: “Il futuro è questo e gli altri se ne accorgeranno“, avrebbe detto loro.

Ma la notizia è stata così imprevista che sia Conte che Grillo dubitano che il piano in costruzione col Pd possa non risentire dall’abbandono del primo sostenitore dell’alleanza con il M5s. Uno dei fattori che ha determinato gli scossoni delle ultime settimane interni ai due partiti, con i dissidenti grillini da una parte e la battaglia di correnti del Partito Democratico dall’altra.

Giuseppe Conte è impegnato con l’avvocato Andrea Ciannavei a parare i colpi che potrebbero arrivare dagli espulsi, tramite lo studio accurato dello statuto del Movimento, ma anche a dare una nuova forma e un nuovo simbolo al Movimento2050 di cui dovrebbe essere protagonista.

Le dimissioni di Nicola Zingaretti non mi lasciano indifferente“, ha scritto su Facebook l’ex premier, che senza entrare nel merito delle dinamiche interne del Pd, ammette di essere “dispiaciuto per questa decisione, evidentemente sofferta”.

Conte ritiene il governatore del Lazio “un leader solido e leale, che è riuscito a condividere, anche nei passaggi più critici, la visione del bene superiore della collettività”.

La sintonia dell’ex presidente del Consiglio con il dimissionario segretario dem è confermata e incondizionato sarebbe l’appoggio in previsione di una coalizione di Pd e Cinque Stelle insieme alle prossime amministrative, esclusa la Capitale, poi alle prossime politiche.

VirgilioNotizie | 05-03-2021 10:49

Caos Pd, Zingaretti si dimette e spiazza tutti. Le reazioni Fonte foto: ANSA
Caos Pd, Zingaretti si dimette e spiazza tutti. Le reazioni
,,,,,,,