,,

Zaia, "da Conte libro dei sogni": l'appunto al premier

Il governatore del Veneto Luca Zaia ha commentato il discorso del premier Conte

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il governatore del Veneto Luca Zaia ha commentato le parole del premier Giuseppe Conte pronunciate in conferenza stampa il 3 giugno. Al Corriere della Sera, Zaia ha rivelato: “Conte ha convocato questo appuntamento e io mi aspettavo qualche fuoco di artificio, qualche asso nella manica. Qualcosa di più. Il riassunto di quanto è stato fatto e il libro dei sogni sono poco da parte di un presidente del Consiglio in carica da due anni”.

Zaia: “Se non semplifichiamo, sprofonderemo”

Zaia ha aggiunto: “Se il metodo è sempre quello, moriremo di comitati, di autotutela, di non toccare questo e non toccare quello, di gemmazione di grandi riunioni e proliferazione delle task force. Moriremo di ipocrisia. Se non semplifichiamo davvero, sprofonderemo”.

Il governatore del Veneto si è affrettato a precisare che il suo non era un attacco nei confronti del premier Conte: “Io non cerco la rissa e non faccio parte della categoria di quelli per cui un avversario politico è sempre uno che non capisce nulla. L’ipocrisia è di sistema, del perpetuo rinviare, del non semplificare”.

Piano per il Sud, la reazione di Zaia

Zaia ha quindi commentato il piano del premier per una fiscalità agevolata per il Sud: “Non esiste che ci siano figli e figliastri”.

Poi il governatore ha precisato: “Per favore, scriva: io non ho nulla contro il Sud. Nulla. Il Sud ha bisogno di aiuto e non si discute: il garantire una crescita uniforme è un dovere. Non è affatto utile suscitare un conflitto Nord-Sud, ma occorre davvero riconoscere le prerogative e le specificità di tutti”.

Per Zaia, “non è che si vincono i Gran premi penalizzando chi ha la possibilità di vincerli. Vogliamo dirlo: nei nostri confronti, ma non solo nostri, c’è sempre stato un certo atteggiamento: ‘Tanto loro comunque si arrangiano‘. E invece no. E dunque senza il riconoscimento dell’autonomia, non esiste che ci siano pacchetti riservati ad alcune aree del Paese”.

Dalla mascherina tricolore alla visiera: i look dei politici Fonte foto: ANSA
Dalla mascherina tricolore alla visiera: i look dei politici
,,,,,,,,