,,

Yara Gambirasio, la lettera di Bossetti: "Io come Olindo e Rosa"

Lettera-appello di Bossetti, condannato all'ergastolo in via definitiva per l'omicidio della giovane Yara Gambirasio

Massimo Bossetti, condannato in via definitiva all’ergastolo per l’omicidio di Yara Gambirasio, la ragazza di 13 anni scomparsa a Brembate di Sopra nella serata del 26 novembre 2010 e poi ritrovata morta, ha scritto una lettera-appello.

Nella lettera scritta al conduttore di “Iceberg” su Telelombardia Marco Oliva, di cui “Oggi” fornisce un’anticipazione, Bossetti ha affermato: “Voglio fare un appello pubblico a chi di dovere, a chi custodisce i reperti del mio caso: chiedo che sia garantita la massima custodia e conservazione, che non siano distrutti come accaduto in altri casi, affinché un domani la mia difesa possa fare un’ulteriore accurata indagine. Il timore che possano andare irrimediabilmente distrutti è alto, basti vedere quanto è avvenuto nel caso di Olindo e Rosa… Non per niente, come me, sono stati allegramente condannati all’ergastolo due sprovveduti, i coniugi di Erba“.

Bossetti, che nella lettera-appello si è firmato “Massimo Bossetti, prigioniero di Stato” e ha annunciato di essere impegnato nella scrittura di un libro, ha detto ancora: “Lo ripeto e lo ribadirò finché ne avrò le forze, non sono io la persona che ha ucciso la piccola Yara, non ho minimamente idea di cosa potrebbe essere successo. Confermo la fiducia al mio legale, l’avvocato Claudio Salvagni e a tutto il suo pool che stanno percorrendo tutte le piste alternative senza tralasciare nulla di intentato”.

Proprio a proposito del libro, l’avvocato di Bossetti, Claudio Savagni, ha dichiarato a “Quotidiano Nazionale”: “L’idea è quella di un libro a quattro mani, alternandoci un capitolo io e uno Massimo. In quello che ha scritto finora, Massimo ha messo non solo i fatti, ma anche i suoi sentimenti, le sue emozioni, le speranze deluse, la rabbia che prova, da innocente. Per la casa editrice che decidesse di pubblicare il libro, sarebbe una scelta di civiltà e non solo una scelta editoriale”.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-09-2019 09:12

Yara Gambirasio, la lettera di Bossetti: "Io come Olindo e Rosa" Fonte foto: Ansa
,,,,,,,