,,

Walter Schiavone si è pentito: chi è il figlio di Francesco Schiavone, il boss dei Casalesi noto come Sandokan

Walter Schiavone, secondogenito del boss dei Casalesi Francesco Schiavone, noto come 'Sandokan', ha iniziato a collaborare con la giustizia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Walter Schiavone, figlio (secondogenito) del capo del clan dei Casalesi Francesco ‘Sandokan’ Schiavone, ha iniziato a collaborare con la giustizia. Alla Dda di Napoli avrebbe reso già due interrogatori. La notizia del pentimento di Walter Schiavone è emersa giovedì 25 novembre al tribunale di Napoli, durante un’udienza preliminare relativa a un’indagine anticamorra.

Walter Schiavone si è pentito: chi è il figlio di Sandokan

Il figlio di Schiavone era stato arrestato lo scorso giugno durante l’indagine anticamorra relativa al controllo della distribuzione da parte del clan, nel Casertano, di prodotti caseari, tra cui le mozzarelle di bufala.

Walter Schiavone, già prima di iniziare a collaborare, era entrato nel programma di protezione per via del pentimento del fratello Nicola, primogenito di ‘Sandokan’, cambiando avvocato (oggi è difeso da Domenico Esposito).

Secondo la Dda di Napoli, infatti, dopo l’arresto di Nicola nel 2010 il clan sarebbe stato gestito proprio da Walter, che in alcuni processi precedenti alla collaborazione aveva già ammesso di averne fatto parte dal 2013 al 2014.

Come riportato dal quotidiano online Casertace.net, il 40enne avrebbe ammesso che “con i soldi del pizzo mantenevamo i miei familiari al 41bis“.

Casertanews.it, invece, ha riportato altre dichiarazioni del neo-pentito: “Sapevano che eravamo del clan e ci agevolavano sui prezzi, sia i fornitori sia i rivenditori”.

Lo stesso Schiavone è imputato per ricettazione aggravata dalla modalità mafiosa. Dal carcere, in videocollegamento con il tribunale di Napoli, aveva ammesso di aver “preso lo stipendio dal clan per conto di mio padre e mio fratello Nicola”.

Chi è Francesco Schiavone, detto Sandokan: lo storico boss dei Casalesi

Ritenuto il boss dei Casalesi, Francesco Schiavone era noto come Sandokan per la somiglianza con l’attore Kabir Bedi, che lo interpretava sul piccolo schermo. Schiavone, arrestato prima nel dicembre 1990 e poi nel luglio 1998 in un bunker a Casal di Principe, è stato condannato definitivamente all’ergastolo nel 2008 per associazione a delinquere di tipo mafioso.

schiavone Fonte foto: ANSA
,,,,,,,