,,

Viola la quarantena per il fantacalcio, cluster nel Viterbese

Una persona ha violato l'isolamento andando a un'asta del fantacalcio, mentre un'altra a una cena con amici prima di avere i risultati del tampone

La situazione per l’epidemia di coronavirus ha subito un rapido peggioramento nella provincia di Viterbo in seguito a due cluster, generati da una persona che ha violato l’isolamento domiciliare per recarsi a un’asta del fantacalcio e un’altra che si sarebbe recata a una cena con amici prima di ricevere i risultati del tampone. Come riporta La Repubblica, il sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena ha minacciato di chiudere anche le scuole se la situazione non andasse incontro a un miglioramento.

“Qualora nei prossimi giorni dovessero verificarsi nuove impennate di contagi tra gli alunni, procederò con l’adozione dei provvedimenti che al momento riterrò più opportuni”, ha detto il sindaco.

Sono 196 i nuovi positivi segnalati oggi nella provincia di Viterbo, ripartiti tra il capoluogo (49), Nepi (19), Civita Castellana (16) e Orte (10).

“Con i dati di oggi, considerando il numero di persone guarite, nella città di Viterbo, al momento, siamo complessivamente a circa mille casi positivi al Covid-19”, ha commentato il sindaco. Nel frattempo a Sutri, sempre nel Viterbese, il sindaco Vittorio Sgarbi ha adottato un approccio molto differente nell’ambito della lotta al coronavirus.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-11-2020 20:25

Covid, le regole da seguire se si ha il coronavirus Fonte foto: ANSA
Covid, le regole da seguire se si ha il coronavirus
,,,,,,,