,,

Libia, vertice Sarraj-Conte a Palazzo Chigi. Le dichiarazioni

Nel mentre l'Unione Europea rilancia la proposta dell'embargo sulle armi in Libia

Il primo ministro della Libia, Fayez Sarraj ha incontrato a Palazzo Chigi il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, accolto nella sede del governo dal picchetto d’onore. Nei giorni scorsi il premier aveva ricevuto il generale del Consiglio nazionale di transizione Khalifa Haftar.

Al termine dell’incontro, come riporta ‘Ansa’, il premier Conte ha dichiarato: “Siamo estremamente preoccupati per l’escalation in Libia“.

E ancora: “Gli ultimi sviluppi stanno rendendo un paese una polveriera con forti ripercussioni, temiamo, sull’intera regione”.

Conte ha aggiunto: “Bisogna assolutamente fermare il conflitto interno e le interferenze esterne”.

Il Presidente del Consiglio ha dichiarato: “L’Italia ha sempre linearmente, coerentemente lavorato per una soluzione politica, per contrastare l’opzione militare, ritenendo l’opzione politica l’unica prospettiva che possa garantire al popolo libico benessere e prosperità. Non abbiamo altri obiettivi, non abbiamo agende nascoste“.

Ancora il Premier: “Possiamo rivendicare come Italia e governo in particolare, una posizione lineare e coerente nel linguaggio, nelle azioni e negli obiettivi”.

Conte ha poi detto che l’Unione Europea “è la massima garanzia che si possa offrire oggi all’autonomia e all’indipendenza del popolo libico”.

Sempre il Premier italiano ha dichiarato: “Stiamo lavorando costantemente, in coordinamento con il ministro Di Maio, per l’obiettivo immediato del cessate il fuoco e per indirizzare il conflitto verso una soluzione politica”.

Conte ha aggiunto: “Al generale Haftar ho espresso tutta la mia costernazione per l’attacco del 4 gennaio scorso a Tripoli all’accademia militare. Posso garantire che l’Italia continuerà a lavorare in modo convinto e determinato a sostegno del popolo libico, per offrire tutte le garanzie per un futuro di pace, stabilità e benessere”.

Il primo ministro libico Fayez Sarraj, dopo l’incontro con Conte, ha dichiarato: “Ho avuto modo di apprezzare il ruolo dell’Italia in questo dossier”.

Ancora Sarraj: “Accogliamo con piacere l’iniziativa di Russia e Turchia per un cessate il fuoco e sempre disponibili ad accogliere qualsiasi tipo di iniziativa possa andare in questa direzione. La condizione è il ritiro della parte che attacca, che non sembra disponibile a ciò”.

Giuseppe Conte incontra il primo ministro della Libia

L’incontro con Fayez Sarraj avrebbe già dovuto svolgersi due giorni fa, ma era saltato all’ultimo minuto per volere dello stesso primo ministro libico, seccato per l’accoglienza riservata al suo rivale. Matteo Salvini aveva riservato un duro attacco al presidente del Consiglio per quanto avvenuto.

Inizialmente, riporta l’Ansa, per rimediare all’incidente diplomatico, si era pensato di invitare il ministro dell’Interno di Tripoli nella giornata di lunedì, ma lo stesso Fayez Sarraj ha sciolto gli indugi e si è recato a Roma.

L’Italia continua a tessere la sua tela per ritagliarsi un ruolo di facilitatore della pace nel Paese nordafricano. Dopo il colloquio con Fayez Sarraj,  Giuseppe Conte ha in preparazione una visita in Turchia da Recep Tayyip Erdoğan, lunedì mattina. Poi si recherà al Cairo per incontrare il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi.

Vertice in programma a Berlino per la situazione mediorientale

Sul fronte della diplomazia, dal vertice dei ministri degli Esteri europei riunito a Bruxelles per fare il punto sulle crisi mediorientali, aggravvate dalla situazione in Iran, è risuonato nuovamente un appello ad applicare un efficace embargo sulle armi verso la Libia.

Durante l’incontro è stata sottolineata l’esigenza di accelerare sulla conferenza di Berlino con i principali leader mediorientali e nordafricani. Un’esplicita richiesta in tal senso è arrivata anche dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

La cancelliera tedesca Angela Merkel, riporta l’Ansa, volerà ad Ankara il prossimo 24 gennaio per tentare di convincere Recep Tayyip Erdoğan a non disertare il vertice previsto nella capitale della Germania.

VirgilioNotizie | 11-01-2020 17:39

sarraj-giuseppe-conte-vertice Fonte foto: Ansa
,,,,,,,