,,

Verso l'election day per le elezioni Europee, Regionali e Amministrative 2024: in Cdm proposta per 8-9 giugno

In Cdm arriverà la bozza del decreto in materia elettorale che contiene l'ipotesi di election day per avere Europee, Regionali e Amministrative lo stesso weekend

Pubblicato il:

Scorpacciata di elezioni nel 2024 in Italia, con Europee, Regionali e Amministrative che potrebbero cadere contemporaneamente in alcuni Comuni con l’ipotesi di election day. Nella giornata di martedì 16 gennaio 2024, infatti, approderà in Cdm un decreto legge in materia elettorale che dovrebbe calendarizzare le elezioni nella prima metà di giugno.

Ipotesi election day per Europee, Regionali e Amministrative 2024

È atteso per martedì 16 gennaio il passaggio della bozza del decreto legge in materia elettorale in Consiglio dei ministri, con il parere che può essere decisivo per delineare l’election day in Italia nella prima metà di giugno. Alcuni Comuni, infatti, saranno interessati, oltre che per le Europee, anche per Amministrative e Regionali.

L’obiettivo, per evitare il ritorno alle urne a poca distanza, è quindi quello di compattare le tornate, decidendo per un weekend di “passione” tra le cabine elettorali.

Quella che passerà per le mani del Cdm è una bozza del decreto che contiene, tra gli altri, i tre mandati consecutivi per i sindaci dei Comuni con più di 5 mila abitanti e fino a 15 mila.

Quando sarà l’election day in Italia

Quindi, come detto, si va verso l’ipotesi dell’election day che, se i piani verranno rispettati, dovrebbe tenersi nella prima metà di giugno. Nello specifico, dovendo il Paese andare al voto per rinnovare il Parlamento Europeo dalle 14 alle 22 di sabato 8 giugno e dalle 7 alle 23 di domenica 9, le stesse date potrebbero valere per Amministrative e Regionali nei Comuni coinvolti.

Nella bozza del decreto legge in materia elettorale che dovrebbe approdare al Consiglio dei ministri, infatti, sono stati proposti gli stessi giorni e orari in caso di contemporaneo svolgimento delle Europee con le “altre”.

Verso l'election day per le elezioni Europee, Regionali e Amministrative 2024: in Cdm proposta per 8-9 giugnoFonte foto: ANSA
Un momento delle elezioni amministrative in un seggio

Come avverrebbe lo scrutinio

Ma in caso di combo, come avverrebbe lo scrutinio al termine della giornata d’elezioni di domenica 9 giugno 2024?

A dettare i termini sarà il testo che passerà per il Cdm che, se dovesse essere approvato, potrebbe comunque subire delle modifiche. Quel che è certo è che il primo scrutinio da completare sarà quello delle Europee, con i risultati che dovranno giungere per primi. Dalle 14 di lunedì 10 giugno, poi, si procederà con lo scrutinio per le Regionali, passando poi a quello per le amministrative.

Dove può essere election day

Si parlerà di election day in 3 Regioni, Basilicata, Piemonte e Umbria, dove si dovrà decidere il nuovo governatore. Ma anche in circa 4 mila Comuni nei quali è previsto il rinnovo dei sindaci.

In particolare, ci saranno:

  • Bari;
  • Cagliari;
  • Campobasso;
  • Firenze;
  • Perugia;
  • Potenza;
  • Ascoli;
  • Avellino;
  • Bergamo;
  • Biella;
  • Caltanissetta;
  • Cremona;
  • Ferrara;
  • Forlì;
  • Lecce;
  • Livorno;
  • Modena;
  • Pavia;
  • Pesaro;
  • Pescara;
  • Prato;
  • Reggio Emilia;
  • Rovigo;
  • Sassari;
  • Verbania;
  • Vercelli;
  • Vibo Valentia.

TAG:

elezioni Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,