,,

Versilia, grave incidente: muore giovanissima promessa del nuoto

A Camaiore in Versilia, in provincia di Lucca, un 16enne è morto in seguito a un incidente avvenuto due notti fa, alle 2.30

A Camaiore in Versilia, in provincia di Lucca, un 16enne è morto in seguito a un incidente avvenuto due notti fa, alle 2.30. Secondo quanto riporta l’Ansa la vittima si chiamava Dario D’Alessandro ed era un campione di nuoto pinnato under 18.

Secondo la ricostruzione dell’incidente, il giovane viaggiava in sella a uno scooter quando sulla via Sarzanese avrebbe prima urtato un’auto e poi si sarebbe schiantato contro un muretto. Secondo quanto riporta l’Ansa, sembra che il 16enne non stesse indossando il casco al momento dell’impatto con l’auto, avvenuto in seguito a un sorpasso da parte del giovane.

Il sindaco di Camaiore ha espresso parole sofferte per la morte del ragazzo: “Con immenso cordoglio, ci stringiamo attorno alla famiglia di Dario, alla comunità di Capezzano e al gruppo sportivo Kamasub. Una fatale tragedia che colpisce un giovane di belle speranze, nella vita e nello sport. Le condoglianze, mie personali e del Comune, vanno ai genitori, alla famiglia e agli amici. Come Comune, siamo a loro disposizione per qualsiasi bisogno o necessità”.

Una tragedia analoga è avvenuta in provincia di Pordenone qualche giorno fa, dove un 17enne si è schiantato con una moto da cross appena regalatagli dai genitori.

VIRGILIO NOTIZIE | 26-12-2019 09:18

dario-d-alessandro Fonte foto: ANSA e iStock
,,,,,,,