,,

Versace: trovati 2 cadaveri nella villa in cui fu ucciso lo stilista

Lo stilista fu assassinato il 15 luglio di 24 anni fa nella stessa dimora in cui sono stati rinvenuti due cadaveri

La villa di Miami Beach appartenuta a Gianni Versace, dove lo stilista venne assassinato nel 1997 da Andrew Cunanan, torna al centro della cronaca nera: nelle scorse ore, all’interno della residenza, che oggi ospita un resort di lusso, sono stati rinvenuti due cadaveri. Lo riferiscono fonti statunitensi. A trovare il corpo dei due uomini senza vita sono stati gli addetti alle pulizie della struttura che hanno poi chiamato la polizia che è giunta sul posto avviando le indagini.

Non sono stati forniti ulteriori dettagli sull’episodio: al momento non si sa nemmeno se il caso possa in qualche modo essere ricollegato all’anniversario della morte di Versace, che cade giovedì 15 luglio 2021: esattamente 24 anni fa, infatti, lo stilista veniva ammazzato con due colpi di pistola da Andrew Cunanan.

Versace aveva 50 anni quando il 28enne Cunanan, un tossicodipendente dedito alla prostituzione sessuale e sospettato di altri omicidi, lo uccise esplodendo due colpi con un’arma da fuoco. Pochi giorni dopo il delitto, il giovane fu trovato morto su una casa galleggiante in una baia. Da allora la ‘mansion’ ha cambiato nome, diventando The Villa Casa Casuarina, un hotel di lusso con dieci camere.

VirgilioNotizie | 14-07-2021 23:43

villa-versace Fonte foto: ANSA
,,,,,,,