,,

Verona, autista ha malore e sviene: bus con 70 studenti finisce in un vigneto. Paura e feriti

Un bus con a bordo circa 70 studenti è finito contro un vigneto dopo che l'autista che lo conduceva ha accusato un malore e ha perso i sensi

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Momenti di paura nella mattinata di giovedì 22 settembre a Sandrà, in provincia di Verona, quando un autobus dell’Atv con a bordo circa 70 studenti, poco dopo le 7, è finito in un vigneto.

Cosa è successo

La vettura interessata è un bus del servizio scolastico 440, che parte da Lugagnano di Sona e raggiunge gli istituti scolastici di Bardolino.

Secondo la ricostruzione dei fatti riportata da ‘Il Gazzettino’, l’autista di 26 anni ha accusato un malore ma, prima di svenire, è riuscito ad accostare il bus a lato della strada, in via dei Fileni. L’autista, però, non ha fatto in tempo a tirare il freno a mano e così la vettura, ormai fuori controllo dopo il suo svenimento, ha ripreso a muoversi a causa della strada leggermente in discesa. Il bus ha terminato la sua corsa dopo poche decine di metri, in un vigneto, urtando un filare di viti.

SandràFonte foto: Tuttocittà
L’incidente si è verificato a Sandrà, frazione di Castelnuovo del Garda, in provincia di Verona.

Il bilancio dei feriti

L’urto tra il bus e il filare di viti ha provocato la caduta di alcuni studenti che si trovavano a bordo dell’autobus. Alcuni di loro (un paio, ha fatto sapere ‘Il Gazzettino’) sono stati soccorsi dagli operatori del 118 assieme all’autista e sono stati trasportati in ambulanza per alcuni controlli all’ospedale di Peschiera del Garda. Dalle prime informazioni, nessuno dei passeggeri rimasti feriti è grave.

Gli altri studenti che erano a bordo del bus, rimasti illesi, sono stati condotti a scuola con un servizio sostitutivo fatto arrivare dall’Azienda Trasporti Verona.

La testimonianza di un altro autista

La ricostruzione dei fatti avvenuti nella mattinata di giovedì 22 settembre a Sandrà è stata possibile grazie al lavoro dei Carabinieri e dei controllori dell’Atv, ma anche grazie alla testimonianza di un altro autista dell’Atv, che ha incrociato il bus proprio mentre terminava la sua corsa fuoristrada. Il suo racconto ha permesso di capire che l’autista, accortosi del malore, ha provveduto tempestivamente ad accostare la vettura da lui guidata a lato della strada, prima di svenire.

Tutti gli autisti dell’Azienda Trasporti Verona sono periodicamente sottoposti a controlli volti ad accertare il loro stato psico-fisico.

Autobus Fonte foto: iStock - Jarretera
,,,,,,,,