,,

Venezia, violenta lite nella notte a San Geremia: muore un uomo in seguito a una sparatoria

Venezia: a San Geremia (vicino alla stazione di Santa Lucia), un uomo è stato ucciso con colpi d'arma da fuoco. Probabile movente legato alla gelosia

Pubblicato il:

Notte di violenza a Venezia: una lite è sfociata in omicidio a San Geremia, poco distante dalla stazione di Santa Lucia, nella notte tra sabato 25 novembre e domenica 26. Intorno a mezzanotte un uomo tunisino ha perso la vita in seguito a una sparatoria avvenuta nei pressi di un bar.

La dinamica

Come riportato dal Corriere del Veneto, in base alle prime ricostruzioni, un italiano avrebbe estratto una pistola sparando contro un uomo originario della Tunisia.

A quanto pare, il movente sarebbe legato a una presunta gelosia.

venezia-san-geremia-santa-lucia-mortoFonte foto: Tuttocittà.it

Un connazionale della vittima avrebbe dato l’allarme e le forze dell’ordine dovrebbero già aver fermato l’omicida.

Il connazionale era compagno di appartamento dell’uomo ucciso.

Sul posto si sono recati subito carabinieri e scientifica.

Il presunto movente

La rabbia sarebbe scoppiata non per motivi di droga, come era sembrato in un primo momento, ma per gelosia riguardo a una donna.

Quest’ultima – pare – avrebbe lasciato il presunto omicida per iniziare a frequentare la vittima.

Le informazioni al momento sono limitate.

La notizia si è già diffusa sui social e sta facendo discutere.

venezia san geremia santa lucia morto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,