,,

Venezia, via al ticket d'accesso per visitare la città: da quando e quanto costa

Per accedere al territorio della Serenissima e alle isole minori della laguna sarà necessario pagare un biglietto giornaliero che va dai 3 ai 10 euro

Pubblicato il:

Per visitare Venezia sarà necessario pagare un contributo d’accesso da un minimo di 3 euro a un massimo di 10 euro. La misura sarebbe dovuta entrare in vigore da questa estate ma, dopo numerosi rinvii, è stata ulteriormente posticipata. A svelare alcune anticipazioni su come funzionerà il biglietto per entrare nel territorio della Serenissima è stato il sindaco della città Luigi Brugnaro.

Biglietto a pagamento per visitare Venezia: quando parte

Il Consiglio comunale ha fissato al 16 gennaio 2023 la data a partire dalla quale sarà necessario dotarsi del biglietto di accesso. Dunque anche per questa estate chi visita Venezia “anche per una sola giornata non avrà l’obbligo di pagare alcun ticket”, ha sottolineato il primo cittadino.

“Vogliamo favorire un turismo di qualità, non quello dei vacanzieri mordi e fuggi che con la fine del lockdown ha ripreso ad assalire Venezia”, ha spiegato il ancora Luigi Brugnaro, anticipando che ci saranno sconti per chi deciderà di rimanere in laguna più giorni e per chi prenota in anticipo.

Che cos’è il contributo d’accesso per entrare a Venezia

Il contributo d’accesso a Venezia è stato deciso dal Consiglio comunale già nel 2018 e prevede il pagamento di una quota per entrare nella Città antica e recarsi sulle isole minori della laguna con qualsiasi mezzo. La misura sostituisce l’imposta di soggiorno.

Dal pagamento del contributo di accesso sono esclusi i residenti nel Comune di Venezia e chi lavora in città, gli studenti delle scuole di qualsiasi ordine e grado e delle università che si trovano in città, e i proprietari di seconde case che si trovano nel territorio comunale.

Venezia, via al ticket d'accesso per visitare la città: da quando e quanto costaFonte foto: ANSA
Foto dell’edizione del 2015 del Carnevale di Venezia.

Quanto costa il contributo d’accesso per Venezia: le tariffe

Sono diverse le tariffe giornaliere stabilite per visitare Venezia, in base al calendario. Il contributo d’accesso standard è di 6 euro, anche se questa quota varia in base ai bollini che contrassegnano le varie giornate.

  • Il bollino verde indica i giorni in cui è previsto un limitato afflusso nella Città Antica e nelle isole minori della laguna. Il contributo in questi casi è di 3 euro.
  • Il bollino rosso indica i giorni in cui è prevista criticità di afflusso e prevede il pagamento di un contributo d’accesso da 8 euro.
  • Il bollino nero indica un’eccezionale criticità di flusso. In quei giorni è necessario pagare invece 10 euro.

I giorni di bollino verde, rosso e nero sono individuati attraverso una delibera della Giunta comunale, in genere entro il 30 giugno dell’anno precedente a quello di applicazione.

G20 a Venezia, tensioni e scontri tra manifestanti e polizia Fonte foto: 123RF
G20 a Venezia, tensioni e scontri tra manifestanti e polizia
,,,,,,,,