,,

Venezia, barricato in casa ferisce due poliziotti con un coltello

Il 59enne ha tentato di sfuggire a un Trattamento Sanitario Obbligatorio e ha colpito due agenti alle gambe

Un uomo di 59 anni si è barricato in casa a Chioggia (Venezia), come riporta Ansa, per sottrarsi a un Trattamento Sanitario Obbligatorio. Due poliziotti sono rimasti feriti dopo l’irruzione nella sua abitazione.

Infatti al termine di una estenuante trattativa tra l’uomo e i poliziotti, durata tutta la notte, gli agenti hanno fatto irruzione e due di essi sono stati raggiunti da colpi di coltello. Le ferite non sarebbero gravi, come riferisce all’Ansa la questura di Venezia, ma entrambi sono stati colpiti alle gambe.

Con il termine Trattamento Sanitario Obbligatorio (Tso) si intendono gli interventi sanitari che vengono applicati in caso di motivata necessità ed urgenza, qualora sussista il rifiuto al trattamento da parte del soggetto che deve ricevere assistenza.

VIRGILIO NOTIZIE | 01-09-2019 14:29

polizia-8 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,