,,

Variante Omicron, i vaccini anti Covid attuali sono efficaci? Cosa dicono i primi dati in arrivo da Israele

Variante Omicron, cosa dicono i primi dati in arrivo da Israele sull'efficacia degli attuali vaccini anti Covid contro la nuova mutazione

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

I vaccini anti Covid attuali perderanno efficacia contro la variante Omicron del coronavirus? Il dibattito è aperto ed è ancora impossibile dare una risposta definitiva, considerando che le informazioni a disposizione degli esperti sull’efficacia dei vaccini in relazione alla nuova mutazione del virus sono ancora pochi. I primi dati in arrivo da Israele sono però piuttosto confortanti.

Secondo quanto riferito dal ministro della Sanità israeliano Nitzan Horowitz, che ha commentato i primi dati arrivati in merito alla nuova mutazione del coronavirus e alla copertura vaccinale, con la terza dose del vaccino Pfizer si risulta protetti anche dalla variante Omicron.

“La situazione è sotto controllo e non c’è motivo di panico. Ci aspettavamo una nuova variante e siamo pronti”, ha detto Horowitz, come riporta il quotidiano “Times of Israel”.

Il ministro ha spiegato che nei prossimi giorni arriveranno informazioni più dettagliate e si potrà dunque essere più precisi. Ma già le prime indicazioni portano a dire che chi ha fatto il richiamo è molto probabilmente protetto anche contro questa nuova mutazione del virus.

Israele, salgono a 4 i casi di variante Omicron

In Israele intanto sono saliti a quattro i casi accertati di contagio da variante Omicron. Ai due già individuati si sono aggiunti due medici, uno dei quali era tornato la settimana scorsa da una conferenza a Londra.

Entrambi i medici, ha riferito l’ospedale Sheba di Tel Aviv, avevano ricevuto la terza dose del vaccino e mostrano al momento lievi sintomi della malattia.

A causa della variante Omicron, Israele, già da domenica e per due settimane, ha chiuso le frontiere agli stranieri in arrivo con voli internazionali.

Variante Omicron, scontro sull’efficacia dei vaccini

Nelle scorse ore diversi esperti sono intervenuti sul tema dell’efficacia dei vaccini attuali contro la temuta variante Omicron.

Tra le varie dichiarazioni hanno fatto discutere quelle del ceo di Moderna, Stéphane Bancel, secondo cui ci sarà un “calo sostanziale” dell’efficacia degli attuali vaccini, mentre serviranno dei mesi per mettere a punto nuovi vaccini efficaci contro la mutazione sudafricana.

A Bancel ha risposto a distanza Katalin Kariko, la biochimica di BioNTech a cui si devono i vaccini basati sulla tecnologia mRNA. Kariko ha detto di non essere pessimista e ha spiegato che è ancora presto per poter dire qualsiasi cosa sull’efficacia dei vaccini.

Nuova variante Covid "Omicron" dal Sud Africa, il parere degli esperti da Crisanti a Bassetti Fonte foto: ANSA
Nuova variante Covid "Omicron" dal Sud Africa, il parere degli esperti da Crisanti a Bassetti
,,,,,,,