,,

Dolomiti, valanga si stacca vicino a un rifugio: un morto

Coinvolte quattro persone nella zona del rifugio Tuckett, sulle Dolomiti del Brenta

Una valanga si è staccata nella zona del rifugio Tuckett, sulle Dolomiti del Brenta, e ha travolto quattro persone. Al momento, come riporta Ansa, si segnala un morto.

Due dei quattro scialpinisti sono stati estratti dalla massa nevosa, ma uno di loro è morto poco dopo.

Sul posto sono intervenute le squadre del soccorso alpino. I soccorritori sono stati portati sul luogo segnalato, la zona dello Spallone dei Mezzodi’ nelle vicinanze del rifugio Tuckett, con l’elicottero dei vigili del fuoco di Trento.

Ieri una valanga in Val Senales ha ucciso una donna e due bambine, provenienti dalla Germania. Nell’inchiesta dovrà essere stabilito se si è trattato di un distacco spontaneo oppure se la valanga è stata provocata da altri sciatori durante un fuoripista.

Valanga sulle Dolomiti, chi era la vittima

Il ragazzo morto dopo essere stato travolto da una valanga nel gruppo del Brenta, in Trentino, aveva 28 anni. La vittima, originaria della valle di Non e di cui non sono state rese ancora note le generalità, era assieme ad altri tre scialpinisti nella zona dello Spallone dei Massodi, vicino al rifugio Tuckett.

Secondo le prime informazioni il gruppo stava risalendo un canalone a piedi per poi discendere con gli sci quando si è staccata una valanga che ha trascinato gli scialpinisti per diversi metri.

Gli escursionisti sono stati estratti dalla neve dagli uomini del Soccorso alpino, sul posto con le unità cinofile. Due di loro sono illesi, un altro è stato trasportato dall’elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento in leggero stato di ipotermia.

VIRGILIO NOTIZIE | 29-12-2019 12:48

Valanga in Val Senales, tre morti. Le immagini Fonte foto: Ansa
Valanga in Val Senales, tre morti. Le immagini
,,,,,,,