,,

Vaccino, 5 dosi a testa per errore: 4 ricoverati in Germania

In Germania quattro persone sono state ricoverate per aver ricevuto più vaccino del necessario: cosa è andato storto

Incredibile errore in Germania, dove a otto dipendenti di una casa di cura per anziani sono state iniettate per errore 5 dosi di vaccino anti coronavirus a testa. È accaduto nella cittadina di Stralsund. Quattro dei dipendenti si trovano attualmente in osservazione in ospedale in via precauzionale, avendo manifestato leggeri sintomi influenzali subito dopo.

Si tratta di sette donne e un uomo, di età compresa tra i 38 e i 54 anni, che lavorano in una casa di riposo di Stralsund, nel nordest del Paese.

Gli 8 sanitari sono stati subito informati dell’errore, ha assicurato Stefan Kerth, amministratore del distretto sanitario: “Mi dispiace profondamente per questo incidente”, ha dichiarato, assicurando che si è trattato di casi isolati dovuti a un errore umano.

Il vaccino Pfizer-BioNTech, questa sembra essere la causa dell’errore umano che ha causato l’inoculazione di una quantità maggiore del necessario, viene distribuito in fiale che contengono ognuna cinque dosi.

Interpellata sui possibili effetti di un tale errore, Biontech ha fatto sapere che non è la prima volta che una dose maggiore viene somministrata. In fase di sperimentazione, infatti, i ricercatori hanno somministrato dosi più alte di quanto attualmente previsto sui candidati, senza conseguenze gravi.

Non si placa intanto la polemica sulle dosi ordinate dalla Germania. Fa discutere, in particolare, l’ordine di 30 milioni di dosi da
parte della Germania alla Biotech in via bilaterale, cioè fuori dal contratto siglato dall’Ue.

VirgilioNotizie | 28-12-2020 21:23

Campagna pro vaccino dei leader politici: chi ha detto sì, chi no Fonte foto: ANSA
Campagna pro vaccino dei leader politici: chi ha detto sì, chi no
,,,,,,,