,,

Coronavirus, via al test del vaccino sugli esseri umani in Gb

L'annuncio arriva dal ministro della Salute inglese. Il vaccino è stato sviluppato dai ricercatori dell'Università di Oxford

Inizieranno giovedì 23 aprile i primi test sull’uomo per il vaccino contro il coronavirus finanziato dal governo del Regno Unito e creato dai ricercatori dell’Università di Oxford. Ne dà notizia l’Ansa, citando l’annuncio del ministro della Sanità inglese Matt Hancock, che durante la conferenza stampa odierna ha sottolineato l’elevato numero di morti nel Paese, insistendo sulla necessità di proseguire con le misure di sicurezza.

“In tempi normali”, ha dichiarato Matta Hancock, “ci sarebbero voluti anni” per arrivare alla sperimentazione umana di un vaccino. A ogni modo verranno effettuati dagli scienziati tutti i test per avere la certezza che “funzioni in sicurezza nei tempi più brevi umanamente possibili”.

Il Governo, ha annunciato il ministro durante la conferenza stampa, come riporta l’Ansa, metterà a disposizione “tutte le risorse” necessarie all’équipe di Oxford, finanziando contemporaneamente le altre iniziative nazionali per fermare il contagio di Covid-19.

Riguardo alle critiche sui ritardi dell’esecutivo inglese nell’effettuare i tamponi e sulla mancanza di dispositivi di protezione per gli operatori della salute, Matte Hancock ha aggiunto che il Governo si è “impegnato ad agire con determinazione” per garantire “tutte le forniture necessarie” durante una situazione di emergenza.

VirgilioNotizie | 21-04-2020 20:00

Coronavirus, quali sono i farmaci che si stanno sperimentando
Coronavirus, quali sono i farmaci che si stanno sperimentando
,,,,,,,