,,

Vaccini Covid per la fascia 5-11 anni, atteso il via libera. Quando si potrà iniziare a vaccinare i bambini

Si attende il via libera dell'Ema ai vaccini anti Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni. Quando potrà partire la vaccinazione dei più piccoli

È atteso per domani, giovedì 25 novembre, il via libera dell’Agenzia europea del farmaco (Ema) e subito a seguire quello dell’Aifa, sui vaccini anti-Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni. Lo hanno detto, riporta l’Ansa, il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro e il coordinatore del Cts Franco Locatelli durante la riunione della cabina di regia a Palazzo Chigi, rimarcando l’esigenza di sensibilizzare le famiglie italiane sul tema.

L’ok ai vaccini per la fascia di età 5-11 anni è stato confermato anche dal presidente dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) Giorgio Palù: se l’autorità regolatoria europea si esprimerà tra oggi e domani, ha detto a SkyTg24, “penso sia molto verosimile” avere il via libera in Italia lunedì prossimo.

Palù ha spiegato che il tasso di contagio nei bambini sta aumentando e che quindi “il rischio dell’infezione sta diventando molto superiore al rischio del vaccino. Se prima il 2% dei bambini contraevano l’infezione con la variante Alfa oggi stiamo arrivando al 25-30%”.

“I dati dell’epidemia – ha osservato – ci stanno dicendo che la categoria da 4 a 11 anni è quella che presenta il maggior numero di casi incidenti. Ci sono bambini ricoverati che non hanno patologie concomitanti, ci sono dei bambini che sviluppano una sindrome infiammatoria multisistemica, cioè vari organi”.

Più in generale, il presidente dell’Aifa ha parlato anche dell’obbligo vaccinale, che “non è un tabù da sfatare. Esiste già per alcune categorie professionali, esiste per i nostri bambini, con il decreto Lorenzin”.

Vaccini Covid 5-11 anni, nodo Green pass

Lunedì prossimo, verosimilmente, potrebbero quindi partire le vaccinazioni per i bambini dai 5 agli 11 anni. Restano da risolvere però alcuni nodi, come l’obbligo vaccinale e il Green pass per questa fascia di età.

Nel corso della riunione a Palazzo Chigi tra il premier Mario Draghi e i capi delegazione delle forze di maggioranza si sarebbe convenuto di non inserire l’obbligo vaccinale per i più piccoli, né di prevedere per loro l’obbligo del Green pass, come proposto da alcuni addetti ai lavori.

Avviata la vaccinazione, per gli under 12 non dovrebbe dunque essere introdotto né l’obbligo di vaccino né quello di Green pass, con il governo che punterebbe invece ad avviare una campagna di sensibilizzazione per tranquillizzare le famiglie sulla sicurezza del vaccino anti Covid.

VirgilioNotizie | 24-11-2021 15:18

Vaccino Covid per bimbi 5-11 anni, i pareri degli esperti Fonte foto: ANSA
Vaccino Covid per bimbi 5-11 anni, i pareri degli esperti
,,,,,,,