,,

Una squadra plastic free: la Lazio è la prima in Italia

Un'iniziativa che spinge i calciatori a usare le bottiglie in alluminio. "Non interessa arrivare primi" precisa Claudio Lotito.

La filosofia del plastic free – sostenuta dalle notizie preoccupanti sull’inquinamento ambientale e sulle sue conseguenze – si sta diffondendo a macchia d’olio in tutta la penisola. Dai supermercati ai piccoli negozi passando per gli stadi, tante realtà hanno iniziato ad eliminare la plastica dai propri affari, nel tentativo di sensibilizzare la comunità sull’importanza del riciclo.

Proprio come Beppe Sala che regala agli studenti milanesi borracce per far scomparire le bottiglie di plastica, anche la S.S. Lazio – con il progetto Filette Prime Water – ha deciso di impegnarsi a difendere l’ambiente: l’iniziativa Una squadra plastic free prevede l’utilizzo di bottiglie in vetro e in alluminio da parte dei calciatori. Si tratta della prima società di calcio italiana a ideare un progetto simile.

“Non utilizzeremo più bottiglie di plastica bensì bottiglie di alluminio, sia per tutelare l’ambiente sia per i nostri calciatori e per la loro salute. – ha dichiarato il presidente Claudio Lotito ai microfoni di Radio Italia, come scrive il sito lalaziosiamonoi.it – Vogliamo riportare in auge i vecchi sistemi. Non sta a me fare considerazioni di carattere sanitario, ma è sotto gli occhi di tutti che la plastica crei delle microparticelle che possono essere nefaste per l’organismo. Ci fa piacere essere primi in questa iniziativa. Spesso la Lazio è arrivata prima in tante cose, ma a noi questo non interessa”.

VIRGILIO NOTIZIE | 02-09-2019 11:20

SS Lazio Fonte foto: 123RF
,,,,,,,