,,

Uefa contro Putin: nessun club russo potrà giocare in Europa nella prossima stagione

La Uefa ha deciso di confermare la propria decisione escludendo tutte i club e le selezioni russe dalle competizioni fino al 2023

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Prosegue il pugno duro della Uefa, l’Unione delle federazioni calcistiche europee, contro la Russia dopo lo scoppio della guerra in Ucraina. La massima associazione calcistica d’Europa ha infatti deciso di confermare l’esclusione di tutte le rappresentative russe, sia Nazionale che club,da qualsiasi competizione sotto l’egemonia Uefa.

Pugno duro della Uefa sulla Russia

Dopo aver già preso delle decisioni dure contro la Russia già negli scorsi mesi, con Nazionale e club sospesi dalle competizioni europee in corso, tra Champions League, Europa League e corsa alla qualificazione dei Mondiali in Qatar, la Uefa ha deciso di confermare la sanzione. Secondo quanto svelato dall’associazione, la Russia e i suoi club verranno infatti esclusi ancora una volta dalle competizioni, questa volta fino all’edizione 2023.

Secondo quanto comunicato dalla Uefa, la Russia non prenderà parte al Gruppo 2 della Lega B della Nations League 2022/23 e di conseguenza verrà automaticamente classificata al quarto posto, con tanto di retrocessione in Lega C con il 16° e ultimo posto, mentre la nazionale femminile è stata esclusa dalla fase finale di Euro 2022 che si terrà in Inghilterra tra il 6 e il 31 luglio.

Sempre la selezione femminile vedrà annullate tutte le gare in vista della qualificazione al Mondiale 2023. L’Under 21 maschile, invece non prenderà parte alle gare di qualificazione all’Europeo e tutte le partite disputate finora verranno considerate nulle.

La decisione sui club russi

Per quanto riguarda i club, invece, prosegue la linea Uefa dell’esclusione. La Russia infatti non avrà squadre rappresentative nella edizione 2022/23 di Champions League, Europa League, Conference League, Champions Donne e Youth League.

Alla federcalcio russa verrà assegnato un punteggio stagionale nel ranking pari al più basso ottenuto nelle ultime cinque stagioni.

Uefa contro Putin: nessun club russo potrà giocare in Europa nella prossima stagione
La Nazionale russa impegnata negli ultimi Europei giocati nel 2021

Bocciati gli Europei in Russia

Tra le decisioni più attese c’era anche quella relativa alla candidatura della Russia per ospitare Euro 2028 o Euro 2032. Entrambe le proposte sono state bocciate dalla massima federazione calcistica europea, che ha dichiarato ineleggibile la candidatura.

La Uefa ha infatti fatto sapere che “ogni candidata deve assicurarsi di non agire in modo da portare in discredito alla Uefa, alla finale o alla fase finale, qualsiasi altro offerente, la procedura di gara o il calcio europeo”, in violazione dell’articolo 16.02.

russia-uefa Fonte foto: ANSA
,,,,,,,