,,

Simon Gautier morto in un burrone. Il dolore di genitori e amici

Simon Gautier, il turista francese disperso dal 9 agosto in Cilento, è stato ritrovato senza vita in un burrone

Simon Gautier, il turista francese disperso dal 9 agosto in Cilento, è stato ritrovato senza vita in un burrone. Il corpo sarebbe stato individuato dagli uomini del soccorso alpino in zona Belvedere di Ciolandrea, nel comune di San Giovanni a Piro (Salerno). La salma, secondo quanto riportato dall’Ansa, dovrebbe essere trasferita dapprima al porto di Scario e poi, probabilmente, all’ospedale di Sapri dove sarà eseguita l’autopsia.

Asha, la coinquilina di Simon, ha dichiarato: “Sono distrutta, abbiamo avuto fino all’ultimo la speranza che Simon fosse ancora vivo. Sono momenti terribili”. Uno choc anche per i genitori del giovane, che hanno appreso la notizia nell’albergo di Policastro in cui alloggiano.

Con il padre, la madre ed il compagno di quest’ultima, c’è anche la sorella di Simon. Sono stati gli amici francesi del ragazzo a portare loro il triste annuncio. Un equipe di psicologi francesi, messi a disposizione dall’ambasciata, è giunta presso l’albergo per fornire il supporto necessario a superare un momento tanto difficile.

VIRGILIO NOTIZIE | 19-08-2019 12:30

simon-gautier Fonte foto: ANSA
,,,,,,,