,,

Trump infiamma il Congresso, Pelosi strappa la copia del discorso

Il discorso sulla stato dell'Unione ha creato discussioni e polemiche, escalation di tensioni con la speaker della Camera

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, davanti ad un Congresso letteralmente spaccato in due tra chi lo appoggia e chi invece gli ha mosso le accuse di impeachment, ha tenuto nella notte il suo terzo discorso sullo stato dell’Unione da quando è alla guida della Casa Bianca. Tanti i momenti caldi del discorso al termine del quale la speaker della Camera Nancy Pelosi ha strappato la copia delle parole di Trump.

Il meglio deve ancora venire. Io ho mantenuto le mie promesse. Abbiamo fatto il nostro lavoro, abbiamo sconfitto il declino dell’America e ne abbiamo fatto di nuovo un Paese forte e rispettato nel mondo. E non lasceremo che l’America venga distrutta dal socialismo” alcuni dei passaggi del discorso del tycoon statunitense che sembra volersi ricandidare alla Casa Bianca.

I repubblicani hanno applaudito ad ogni passaggio del discorso in cui il presidente, invece di tornare ad attaccare il tentativo di rimuoverlo dall’incarico, ha snocciolato tutti i suoi successi: dall’accordo commerciale con la Cina, al boom dell’economia fino alla realizzazione del muro col Messico. Le promesse mantenute, appunto, di fronte al quale si levano i cori “Usa! Usa!” e “4 more years”, altri quattro anni alla Casa Bianca.

Poco prima dell’inizio dell’intervento non sono mancate le tensioni tra Trump e la terza carica dello stato, la speaker della Camera Nancy Pelosi, più volte inquadrata alle spalle del tycoon mentre scuoteva la testa. All’ingresso del presidente i due non si sono stretti la mano e Pelosi ha introdotto Trump in maniera fredda e fuori dagli schemi cerimoniali.

Come sottolineato da Ansa Pelosi, con un gesto di stizza, ha strappato la copia del discorso sullo stato dell’Unione che le era appena stata consegnata dal presidente giustificandosi: “È stata la cosa più cortese, considerando quali potevano essere le alternative”.

trump-pelosi Fonte foto: Ansa
,,,,,,,,