,,

Trovato morto Sasha, il bambino di 4 anni disperso in Ucraina mentre fuggiva dalla guerra

La storia di Sasha, il bambino di 4 anni scomparso mentre fuggiva dalla guerra in Ucraina assieme alla nonna e ora trovato morto

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Aveva solo quattro anni. Ed è una delle tante, troppe vittime innocenti della guerra d’invasione dell’Ucraina avviata dalla Russia di Putin. È stato trovato morto Sasha, il bambino scomparso a metà marzo mentre era con la nonna nella regione di Kiev quando sono iniziati i i bombardamenti delle truppe russe. Lo ha annunciato su Instagram la madre, Anna Yahno.

Trovato morto Sasha, l’annuncio della madre

“Oggi abbiamo trovato il corpo di Sashenka. Ringrazio chi ha aiutato nella ricerca, ringrazio tutti per le preghiere e la fede, grazie per il sostegno. Sashenka, il nostro angioletto è già in cielo. Oggi la sua anima ha trovato pace”, ha scritto la madre del piccolo Alexander Zdanovich Yahno.

Dopo l’attacco dei russi e la scomparsa del suo bambino la mamma di Sasha non aveva perso la speranza e per settimane aveva continuato a lanciare appelli sui social. Tante altre persone si erano mobilitate condividendo gli appelli decine di migliaia di volte. Poi il tragico epilogo.

Trovato morto Sasha, il bambino di 4 anni disperso in Ucraina

Sasha viveva con la sua famiglia a Vychhorod, una cittadina di 25mila abitanti alla periferia di Kiev. Quando erano iniziati gli attacchi dell’esercito russo sulla zona, a inizio marzo, il bambino si trovava con la nonna.

Difficile lasciare la città: i ponti erano stati bombardati e le strade erano presidiate dai soldati russi. Così la nonna e diversi altri abitanti del quartiere avevano deciso di fuggire attraverso il fiume Dnipro, a bordo di una piccola imbarcazione.

I russi spararono alla barca e l’affondarono. La nonna è morta mentre Sasha, che indossava il giubbotto di salvataggio, si è salvato. Come lui altre persone. Nella confusione però del bambino, rimasto da solo, si persero le tracce.

Trovato morto Sasha, il bambino di 4 anni disperso in Ucraina mentre fuggiva dalla guerra

Trovato morto Sasha, il bambino di 4 anni disperso dal 10 marzo

Dopo l’affondamento della barca e la morte della donna, nella confusione dei soccorsi si persero le tracce di Sasha. Era il 10 marzo scorso. Si era sperato che il bimbo non fosse annegato ma fosse stato preso da altri profughi e portato altrove.

Era emersa anche un’altra traccia, secondo cui il bimbo era finito al confine con la Polonia e poi fatto salire assieme ad altri bambini su un pullman diretto in Italia. La pista però si era rivelata errata.

Per settimane in tanti lo hanno cercato ovunque in tutta la regione di Kiev, senza successo. Fino al tragico epilogo e l’annuncio della mamma.

Non perderti gli ultimi aggiornamenti e segui Virgilio Notizie su Twitter!

Sasha Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,