,,

Tromba d'aria in Salento, alberi sradicati, danni e turisti in fuga dalla spiaggia

Una violenta tromba d'aria si è abbattuta sul litorale salentino, provocando il panico tra i bagnanti. Diversi alberi abbattuti, numerosi danni

Pubblicato il:

Maltempo in Puglia: fuggi fuggi generale di bagnanti e turisti in Salento per una violenta tromba d’aria che si è abbattuta in mare sul litorale di Melendugno, in provincia di Lecce. La furia del vento ha sradicato diversi alberi e causato vari danni, ma non risultano persone rimaste ferite.

Tromba d’aria si abbatte sul litorale in Salento: bagnanti in fuga

Una tromba d’aria si è abbattuta nel pomeriggio di oggi, martedì 16 agosto, nel mare antistante la costa salentina, nella zona di Melendugno. Colpito dalla tromba d’aria il litorale tra Roca, Torre Sant’Andrea, Torre dell’Orso e San Foca.

La furia del vento è arrivata in spiaggia, facendo volare via ombrelloni e lettini. Panico tra i tanti bagnanti e turisti che affollavano il litorale. In tanti sono fuggiti via in cerca di un riparo.

Tromba d'aria in Salento, alberi sradicati e turisti in fuga dalla spiaggia
 La tromba d’aria ha colpito il litorale della zona di Melendugno

Tromba d’aria in Salento: alberi sradicati

Il passaggio della tromba d’aria che si è abbattuta sul litorale salentino è durato pochi secondi, ma la forza del vento è stata sufficiente per fare ingenti danni. Fortunatamente però, come riporta Ansa, non ci sarebbero persone rimaste ferite.

Le forti raffiche di vento hanno sradicato diversi alberi e divelto pali della luce e della segnaletica stradale. Un grosso albero di pino buttato giù dal vento è precipitato sulle auto in sosta. Anche uno dei pali della pubblica illuminazione abbattuti dalla tromba d’aria è caduto su un’auto, provocando ingenti danni.

Numerosi i danni anche anche agli stabilimenti balneari, con tavolini, sedie e arredi vari volati via.

Maltempo a Ferragosto dal nord al sud

Nel weekend di Ferragosto appena passato il maltempo ha colpito in diverse zone d’Italia. Un violento temporale si è abbattuto a Firenze, provocando allagamenti e alberi caduti. A Siena il Palio in programma oggi alle 19.15 è stato rinviato a domani, mercoledì 17 agosto, a causa di un violento acquazzone che ha reso inagibile la pista.

Nella notte una tromba d’aria ha seminato il panico e danneggiato diversi stabilimenti balneari in provincia di Latina, mentre nel Novarese sono stati registrati diversi danni provocati dalla grandine.

TAG:

Salento Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,