,,

Treno travolge auto ferma sui binari del passaggio a livello di Castelfiorentino (Firenze): conducente illesa

Auto travolta da un treno vicino Firenze. Sfiorata la tragedia: la conducente illesa è uscita dalla vettura prima dell'incidente

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Momenti di terrore a Castelfiorentino, a circa 30 km da Firenze. Un’auto, rimasta ferma sui binari del passaggio a livello, è stata travolta da un treno. La tragedia è stata sfiorata: l’auto è rimasta distrutta, ma la donna proprietaria della vettura ne è uscita completamente illesa. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e un’autogru per lo spostamento dei resti dell’auto distrutta. Nella notte dovrebbero tornare pienamente funzionanti i binari e al mattino dovrebbe essere ripristinata la normale circolazione dei treni.

Auto investita da un treno

A 30 km da Firenze, nello specifico nella frazione di Castelfiorentino, un’auto è stata travolta e distrutta da un treno in movimento rapido.

L’auto era rimasta bloccata sui binari (non si conoscono ancora le motivazioni, ma sono al vaglio delle autorità) al momento dell’impatto. I resti della vettura sono stati spostati dai binari, dopo che questa ha preso fuoco per l’impatto.

Mappa incidente Firenze treno-autoFonte foto: Tuttocittà.it
 Auto travolta da un treno in movimento a Castelfiorentino (Firenze)

La conducente è illesa

La tragedia è stata sfiorata. La donna alla guida della vettura è infatti rimasta completamente illesa. Secondo la sua ricostruzione, è riuscita ad allontanarsi prima dell’impatto (esito tristemente diverso per le due donne che i primi giorni dell’anno hanno perso la vita sui binari di Roma).

Il treno, come accade in questi casi, ha iniziato a suonare per allertare la persona a bordo dell’auto. Questa però non ha spostato la macchina, ma si è limitata a scappare e mettersi in sicurezza.

L’intervento dei Vigili del Fuoco

Sul posto sono sopraggiunti tutti i mezzi di soccorso, dalle forze dell’ordine ai Vigili del Fuoco, fino a un’ambulanza per la conducente, che oltre a essere in stato di choc è rimasta fortunatamente illesa.

I Vigili del Fuoco, con il supporto di un’autogrù, hanno spostato i resti della vettura dai binari. Le operazioni di pulizia permetteranno il ripristino della circolazione dei treni già a partire dalla giornata di domani.

vigili-del-fuoco-auto-treno-firenze Fonte foto: IPA
,,,,,,,,