,,

Travolto sulle strisce pedonali a Firenze da un 90enne: Damiano Vignoli morto a 80 anni davanti alla moglie

Un 80enne è stato investito mortalmente sulle strisce pedonali a Firenze da un guidatore di 90 anni. L'incidente ha causato disagi al traffico

Pubblicato il:

Tragedia in strada a Firenze dove un uomo di 80 anni è stato investito e ucciso sulle strisce pedonali, travolto da una vettura alla cui guida c’era un 90enne. Il drammatico incidente, avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì 16 gennaio, si è consumato davanti agli occhi della moglie della vittima, che si trovava in strada con lui. Malgrado i soccorsi immediati, ogni tentativo per salvare la vita all’uomo di 80 anni è stata purtroppo vana. La strada in cui l’episodio è avvenuto è stata oggetto di interruzione del traffico, al fine di agevolare le operazioni di soccorso e consentire gli accertamenti di rito.

80enne investito sulle strisce pedonali da un 90enne

Il tragico incidente è avvenuto in via del Mezzetta a Firenze, quando erano quasi le 18,30. La vittima, il cui nome è Damiano Vignoli, 80enne fiorentino, era uscito dall’ufficio postale dove si era recato con la moglie, e ha iniziato poi ad attraversare la strada sulle strisce pedonali.

In quel frangente, sopraggiungeva una vettura diretta verso Campo di Marte, che lo ha letteralmente travolto in un urto violentissimo, capace di sbalzarlo in aria per alcuni metri.

firenze 90enne investito 80enneFonte foto: Tuttocittà

Il tragico investimento è avvenuto sulle strisce pedonali, in prossimità dell’ufficio postale di via del Mezzetta, a Firenze

I soccorsi e la morte

Dopo l’impatto i soccorsi sono stati pressoché immediati, con ambulanze e polizia municipale che si sono precipitati sul luogo dell’incidente. Purtroppo nulla è stato possibile fare per rianimare l’80enne, deceduto sul posto.

La moglie dell’uomo, tralasciando il comprensibile choc derivante dal fatto di aver assistito alla terribile scena, è rimasta invece praticamente illesa.

Disagi al traffico

L’incidente ha richiesto l‘interruzione della viabilità, provocando disagi nella zona. Le autorità locali si sono immediatamente messe al lavoro nell’indagine atta a determinare le circostanze esatte dell’accaduto.

Soltanto pochi giorni fa, un’altra tragedia ha visto come vittima una persona anziana a Firenze, investita da un treno alla stazione di Santa Maria Novella. L’uomo di 79 anni sarebbe caduto dalla banchina per poi finire tra i binari 16 e 17, dove è stato colpito dal convoglio in arrivo.

Le forze dell’ordine stanno indagando per determinare se si sia trattato di un incidente, un malore o di un gesto volontario. A seguito dell’incidente, la circolazione dei treni è stata deviata, causando ritardi e cancellazioni.

90enne investito 80enne firenze Fonte foto: iStock

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,