,,

Stato-mafia, Berlusconi si avvale della facoltà di non rispondere

L'ex premier, in qualità di teste assistito, si è presentato in aula a Palermo

Silvio Berlusconi è stato citato come teste assistito davanti alla Corte d’Assise d’Appello che celebra il processo di secondo grado sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia. La sua posizione di testimone assistito consente la possibilità di avvalersi della facoltà di non rispondere su circostanze che potrebbero riguardare la sua posizione.

Appena entrato nell’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo, i giudici avevano illustrato a Berlusconi le prerogative garantite dallo status di teste assistito. A suo carico, infatti, pende una inchiesta a Firenze sulle stragi del ’93, quindi su fatti “probatoriamente collegati” a quelli oggetto del processo “trattativa Stato-mafia”.

La Corte aveva avvertito preliminarmente l’ex premier della possibilità di non rispondere precisando che qualora avesse risposto avrebbe dovuto dire la verità. In aula c’erano anche i legali dell’ex premier, gli avvocati Franco Coppi e Nicolò Ghedini.

L’ex premier, come riporta Ansa, si è avvalso quindi della facoltà di non rispondere. L’ex presidente del Consiglio, inoltre, ha negato anche il permesso di farsi riprendere e fotografare in aula.

L’indagine

Berlusconi era stato iscritto nel registro degli indagati per l’attentato a Maurizio Costanzo del maggio 1993. Il popolare conduttore televisivo, infatti, sfuggì all’esplosione di un’autobomba a Roma e, secondo l’accusa dei pm fiorentini, ad orchestrare il tentativo sarebbe stato il Cavaliere.

La nuova inchiesta, invece, mira ad approfondire le parole pronunciate in carcere dal boss Giuseppe Graviano, intercettato dai pm di Palermo durante il processo sulla trattativa Stato-Mafia. L’uomo aveva citato l’ex presidente del Consiglio e l’ex senatore di Forza Italia Marcello Dell’Utri, che ora è in carcere per concorso esterno in associazione mafiosa.

VIRGILIO NOTIZIE | 11-11-2019 16:40

berlusconi-trattativa-stato-mafia Fonte foto: Ansa
,,,,,,,