,,

Trapper improvvisa concerto al Gran Reno a Bologna: scoppia la rissa, caos e feriti al centro commerciale

Caos, risse e feriti al centro commerciale di Casalecchio di Reno per il concerto improvvisato del trapper Medy Cartier

Pubblicato il:

È di alcuni feriti il bilancio del caos scoppiato sabato sera all’esterno del centro commerciale Gran Reno di Casalecchio, a Bologna, in seguito al concerto improvvisato del trapper Medy Cartier. Centinaia di ragazzini si sono accalcati per seguire lo show e non sono mancate le risse, sono volate coltellate e bottigliate.

Il concerto improvvisato del trapper a Casalecchio di Reno

I fatti sono avvenuti nel tardo pomeriggio di sabato 9 dicembre fuori dallo Shopville Gran Reno a Casalecchio di Reno (Bologna).

Protagonista della vicenda il trapper Medy Cartier, al secolo El Marbouh Ermedhi, noto alle cronache per avere all’attivo una condanna a tre anni e mezzo per una rapina in spiaggia a Riccione.

Trapper improvvisa concerto al Gran Reno a Bologna: scoppia la rissa, caos e feriti al centro commercialeFonte foto: Tuttocittà.it
 Il concerto improvvisato del trapper a Casalecchio di Reno vicino Bologna

Il 22enne annuncia su Instagram la sua presenza al Gran Reno e in breve tempo il tam tam sui social porta una moltitudine di ragazzi e giovanissimi a radunarsi all’esterno del centro commerciale per assistere allo show estemporaneo del trapper.

Caos e risse allo show di Medy Cartier

Come riporta il Resto del Carlino, in pochissimo tempo centinaia di giovani si sono accalcati nei pressi del palco messo in piedi per l’occasione all’esterno del centro commerciale.

Nella calca iniziano a volare spintoni e insulti, e scoppiano delle risse tra alcuni gruppi di ragazzini. C’è chi impugna bottiglie di vetro, qualcuno anche un coltello. Alla fine il bilancio è di due feriti non gravi, uno colpito da una bottigliata in testa, l’altro accoltellato alla gamba, e diversi contusi.

Alcuni gruppi hanno poi approfittato del caos per compiere atti vandalici, come lo svuotare gli estintori presenti nell’area.

Le indagini

Allertati dal personale di vigilanza del centro commerciale, sul posto arrivano diverse pattuglie dei carabinieri e della polizia. All’arrivo delle forze dell’ordine scatta il fuggi fuggi dei ragazzi che si disperdono nei dintorni, molti verso la vicina stazione ferroviaria.

I carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto e identificare gli autori delle violenze. E anche per accertare eventuali responsabilità del trapper, che ha organizzato un concerto improvvisato senza alcuna misura di sicurezza.

risse-concerto-trapper-bologna Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,