,,

Tragico incidente a L'Aquila nel quartiere Pettino: 73enne perde la vita dopo un frontale con un'altra auto

Un uomo di 73 anni è morto a seguito di un frontale tra 2 vetture in via Antica Arischia a L'Aquila, nel quartiere Pettino. Grave l'altro conducente

Pubblicato il:

Tragico incidente a L’Aquila, dove un uomo di 73 anni ha perso la vita a seguito di un violento schianto tra 2 vetture in via Antica Arischia, nel quartiere Pettino. Grave anche il conducente dell’altro veicolo.

L’incidente nel quartiere Pettino a L’Aquila

Erano da poco trascorse le 16 di sabato 27 gennaio quando lungo via Antica Arischia, quasi all’incontro con via del Castelvecchio, ha avuto luogo l’impatto.

2 auto, per ragioni ancora in corso d’accertamento, si sono scontrate frontalmente su un rettilineo. 

incidente-l-aquila-pettino-via-antica-arischiaFonte foto: Tuttocittà.it
L’incidente ha avuto luogo in via Antica Arischia, quasi all’incontro con via del Castelvecchio, nel quartiere Pettino

La vittima

Il bilancio è drammatico: un morto e un ferito grave.

Ad avere la peggio il conducente di una delle due auto, una vecchia Fiat Panda, per il quale purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Inutile l’intervento dei soccorsi, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, un 73enne originario di Cagnano Amiterno.

L’altro automobilista è stato portato all’ospedale San Salvatore per gli accertamenti del caso. Sarebbe ferito gravemente, secondo quanto riportato da rete8.it.

L’intervento per recuperare la salma

Sono serviti diversi minuti per la squadra dei Vigili del Fuoco per recuperare la salma dal groviglio di lamiere in cui si era trasformata la vettura.

Sul posto anche la Polizia Municipale, per effettuare i rilievi del caso.

L’arteria stradale, una delle più trafficate che collegano la periferia ovest con il centro, è rimasta bloccata per diverso tempo.

La circolazione ha ripreso a scorrere non appena è stato possibile rimuovere il corpo della vittima e le auto dalla carreggiata.

polizia-123rf Fonte foto: 123RF

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,