,,

Tragedia Albizzate: il padre è sotto choc, parole strazianti

Nel crollo del cornicione sono morti madre e due figli. Il padre: "Sto male. Perdere una moglie e due figli è stato un colpo, sarà difficile"

Il crollo di una porzione di cornicione di un ex edificio industriale ad Albizzate ha provocato la morte di una mamma e dei suoi due figli piccoli. La tragedia si è consumata sotto gli occhi di un altro dei figli della donna, che in quel momento stava passeggiando sul marciapiede opposto a quello travolto dai detriti.

Il padre è sotto choc. Le sue parole sono strazianti. Ecco le dichiarazioni in un’intervista alla trasmissione Centocittà su Rai Radio1.

Noureddine Hannach si è sdraiato per terra: “Ho visto un macello, cosa posso fare”. “Sto male. Perdere una moglie e due figli è stato un colpo, sarà difficile. Non ho dormito. Mio figlio maggiore (che ha assistito alla tragedia) è a casa di una amica; dice di star bene. Ha visto tutto, speriamo…”.

“Lui ha visto tutto, speriamo, speriamo – ha proseguito l’uomo.- Quando sono arrivato ho visto un macello, elicotteri, pompieri, ambulanze, carabinieri. Mi sono sdraiato a terra. Cosa posso fare?”. “Non ho parole, non ho parole”, ha aggiunto, con la voce rotta dalle lacrime.

“Eravamo sposati dal 2007 – ha ricordato -. Io sono in Italia da 20 anni, mia moglie dal 2009. I miei figli sono nati in Italia, il più grande a Bari. Gli altri due che sono morti sono nati qui, a Gallarate”.

VirgilioNotizie | 25-06-2020 11:39

Crolla tetto ad Albizzate, morti mamma e bimbi. Le immagini Fonte foto: ANSA
Crolla tetto ad Albizzate, morti mamma e bimbi. Le immagini
,,,,,,,