,,

Torino: malore per Matsumoto, il papà di Capitan Harlock è grave

Il disegnatore giapponese è stato ricoverato in Rianimazione all'ospedale Molinette. Annullati tutti gli eventi in Italia

Il celebre disegnatore giapponese Leiji Matsumoto, da giovedì a Torino per le celebrazioni dei 40 anni della prima messa in onda in Italia di Capitan Harlock, uno dei suoi personaggi più famosi, è stato ricoverato in seguito a un malore. Le sue condizioni sono gravi. Ansa riferisce che Matsumoto é ricoverato, intubato, in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Molinette di Torino.

L’artista nel pomeriggio di venerdì è arrivato al Cinema Massimo ma, in seguito al malore, ha preferito rientrare in albergo dopo aver firmato qualche autografo. Leiji Matsumoto avrebbe dovuto prendere parte a un dibattito botta e risposta con il pubblico e assistere alla proiezione di “Galaxy Express 999”.

Il maestro dei manga e degli anime, 82 anni, è stato trasportato da un’ambulanza del 118 alle Molinette, dove è stato sottoposto ai primi accertamenti, tra cui una Tac. Per approfondire le cause del malore ci vorranno almeno altre 24 ore.

Tutti gli eventi del tour italiano di Leiji Matsumoto per i 40 anni di ‘Capitan Harlock’ sono annullati. Lo ha fatto sapere l’associazione culturale che porta il nome del famoso disegnatore giapponese.

“La presenza del Maestro – spiega l’associazione – è esclusa da tutti gli appuntamenti di Torino, Bologna e Reggio Emilia organizzati per la celebrazioni dei 40 anni di Capitan Harlock; appena possibile forniremo maggiori dettagli. Ci scusiamo con tutti gli appassionati anche nome del maestro ed auguriamo a lui pronta guarigione”.

A Torino, Matsumoto avrebbe dovuto partecipare ad alcuni eventi al Mao, al Museo del Cinema e al Mufant per poi spostarsi a Bologna e Reggio Emilia il 18 e 19 novembre.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-11-2019 09:24

leiji-matsumoto-malore-torino Fonte foto: Ansa
,,,,,,,