,,

Torino: i balconi "conquistati" dalle libellule

Una vera e propria invasione di libellule sta interessando la città di Torino: l'insetto è assolutamente innocuo. Anzi, è molto utile.

Torino invasa dalle libellule.

La mattina del 6 agosto gli abitanti del capoluogo piemontese hanno avuto indubbiamente un risveglio con sorpresa: in alcune zone della città pare ci sia stata durante la notte una vera e propria invasione di libellule.

L’ANSA parla di “decine di migliaia” di insetti che hanno “conquistato” anche i balconi delle case ai piani più alti, occupando fili e cavi in massa. Tantissime sono state le telefonate ricevute dai vigili del fuoco, ma il Comando ci tiene a sottolineare che la libellula è un animale assolutamente innocuo e – anche se in gran quantità – non rappresenta alcun tipo di pericolo. Al contrario, è un insetto che aiuta tantissimo l’uomo soprattutto a liberarsi dalle fastidiose zanzare e, nello stesso tempo, rende l’aria più pulita.

Le zone maggiormente interessate sono state quella di Borgo San Paolo e Piazza Bengasi, ma sono anni che il fenomeno interessa la città di Torino: la causa dovrebbe essere semplicemente la migrazione delle libellule che, di solito, prediligono ambienti umidi. L’ondata di calore di questi giorni ha modificato anche le abitudini di questo insetto.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-08-2019 10:54

Invasione libellule a Torino Fonte foto: ANSA
,,,,,,,