,,

Vicenza: uccide la ex, aggredisce il compagno e tenta il suicidio

Un uomo ha ucciso la sua ex, ha aggredito il nuovo compagno della donna e poi ha tentato il suicidio

Una donna di 43 anni è stata uccisa a coltellate dall’ex compagno, di 38 anni, a Montegaldella, nella provincia di Vicenza.

I dettagli del fatto sono forniti da “TgCom24”. Il 38enne, dopo aver ucciso la sua ex, ha poi ferito gravemente il compagno attuale della donna, che si trovava nell’abitazione dove è stato commesso il delitto. Poi, l’uomo ha tentato il suicidio. La vittima è stata ritrovata nel retro del palazzo, nei pressi del garage. Le due persone ferite sono state trasportate negli ospedali di Vicenza e Padova. Sul caso stanno indagando i Carabinieri.

Secondo la ricostruzione dei fatti riportata da “TgCom24”, l’uomo si sarebbe recato all’abitazione della ex compagna con la motivazione di farsi restituire degli oggetti rimasti in casa dopo la fine della storia d’amore. Non si sa cosa abbia scatenato improvvisamente la sua furia. L’uomo avrebbe colpito prima la donna e, poi, si sarebbe avventato per due volte contro il compagno della donna, di 45 anni. Quando ormai i due erano a terra, il 38enne sarebbe tornato a infierire sulla sua ex, rantolante. Dopo essersi accertato che per lei non ci fossero più speranze, l’uomo ha rivolto la lama contro se stesso. Una vicina avrebbe assistito alla scena. All’arrivo dei soccorsi per la donna di 43 anni non c’era più nulla da fare.

VirgilioNotizie | 09-06-2019 08:49

Carabinieri Fonte foto: 123rf
,,,,,,,