,,

Vercelli, atti sessuali con minori: indagato un professore

Indagato un professore per atti sessuali con minori: avrebbe dei precedenti

A Vercelli, un insegnante sulla cinquantina di una scuola superiore è indagato per il reato di atti sessuali con minorenni. Secondo quanto riporta La Stampa, l’indagine è portata avanti dai carabinieri e dalla procura di Vercelli.

Da quanto si apprende, l’uomo avrebbe avuto dei precedenti anche una decina d’anni fa, quando insegnava in una scuola media in Valsesia. Sui presunti reati si erano sollevati dei sospetti, e le indagini furono condotte con grande riserbo. Alcuni sms scambiati tra il professore e delle alunne finirono al vaglio degli investigatori, e la vicenda giunse a una misura di custodia cautelare e il rinvio a giudizio. Dopo la condanna in primo grado, aveva subito un dimezzamento della pena; scontato il carcere, però, l’uomo è stato riabilitato ed è tornato ad insegnare.

Secondo quanto riferisce La Stampa, la segnalazione da parte della famiglia di una minorenne ha riportato alla luce il passato del professore. Diversi alunni sono stati ascoltati dagli investigatori, e l’abitazione dell’uomo è stata perquisita. Le indagini sono ancora in corso, ma il professore non è più tornato a scuola.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-05-2019 18:02

carabinieri-4 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,