,,

Veniano, ragazzo ucciso a coltellate alla festa del paese

Dramma alla festa del paese a Veniano, in provincia di Como, dove un ragazzo è morto accoltellato

A Veniano, in provincia di Como, un ragazzo di 25 anni è morto dopo essere stato colpito con una profonda coltellata al fianco durante la festa del paese. È successo nella notte tra domenica e lunedì. Per l’omicidio è stato arrestato un uomo di 47 anni.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti riportata dal “Corriere della Sera”, Hans Junior Krupe, che viveva a Veniano con i genitori di origini olandesi, era alla festa assieme agli amici di sempre quando, attorno alle 22,20, è stato colpito a morte vicino alla fontanella nel parco del municipio. A ucciderlo è stato un italiano, individuato nella notte dai Carabinieri di Cantù e interrogato durante la notte dai militari a cui ha confessato l’aggressione. I carabinieri hanno precisato che è stato trovato il coltello a serramanico, ancora sporco di sangue, utilizzato più volte contro la vittima e l’arrestato è stato trasferito nel carcere di Como.

Ascoltati anche gli amici della vittima. Al momento, secondo le parole degli investigatori riportate dal “Corriere della Sera”, l’ipotesi è quella di una lite per “futili motivi“. Non si esclude che tutto sia nato per qualche spruzzo d’acqua sui vestiti mentre i giovani bevevano alla fontana. Gli amici della vittima, però, avrebbero raccontato che il 25enne sarebbe andato in quell’area del parco, non illuminata, per incontrare qualcuno che conosceva.

Un’amica, che per prima ha soccorso la vittima, ha raccontato in alcune dichiarazioni riportate dal “Corriere della Sera”: “Non parlava, non ci riusciva. Non ci sono state urla, ma abbiamo capito che era successo qualcosa perché abbiamo visto altri ragazzi scappare di corsa. Mi sono avvicinata e l’ho visto a terra che cercava di rialzarsi, completamente sporco di sangue”.

I soccorritori del 118 hanno cercato di rianimarlo sul posto per diversi minuti, per poi trasportarlo all’ospedale Sant’Anna di Como in codice rosso. È morto poco dopo. Stando al primo esame dei medici, il ragazzo dovrebbe essere stato colpito con un solo fendente, tra il fianco e la schiena.

VirgilioNotizie | 17-06-2019 07:25

scientifica Fonte foto: Ansa
,,,,,,,