,,

Venezia, appare graffito sul muro. Forse è di Banksy

'opera è stata realizzata su un muro a pelo d'acqua nel canale di Ca' Foscari. L'autore non ne ha rivendicato la paternità

A Venezia è spuntato un graffito, ribattezzato “Naufrago bambino” e attribuito dai più a Banksy. Secondo quanto riporta l’Ansa, tuttavia, l’autore non ne ha rivendicato la paternità e sarebbe ancora da verificare.

L’opera è stata realizzata su un muro a pelo d’acqua nel canale di Ca’ Foscari, nei pressi dell’omonima università veneziana. È rappresentato un bambino, il naufrago del titolo, ritratto in chiaroscuro nero e grigio, mentre regge una fiaccola su cui brucia una fiamma di colore rosso e rosa.

Se l’opera fosse davvero di Banksy, la cui identità resta avvolta nel mistero, si tratterebbe della terza realizzata in Italia; le altre due sono la “Madonna con pistola” e una riproposizione di Santa Teresa del Bernini, entrambe a Napoli.

Come riferisce l’Ansa, alcuni esperti non ritengono improprio associare la paternità del “Naufrago bambino” a Banksy, in tempo di Biennale d’Arte.

VirgilioNotizie | 14-05-2019 21:02

banksy Fonte foto: ANSA
,,,,,,,