,,

Ue, ultimatum di Juncker dopo il vertice a Palazzo Chigi

Juncker: "Roma si sta muovendo in una direzione sbagliata, rischia procedura"

“Pensiamo che Roma si stia muovendo in una direzione sbagliata, quindi dobbiamo prendere decisioni rilevanti in questo campo”. A parlare è il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, che poi annuncia la possibilità di una manovra economica per mettere mano ai conti pubblici dell’Italia. Lo riporta “Ansa”.

“L’Italia rischia di essere nei prossimi anni nella procedura per i disavanzi eccessivi“, ha aggiunto il presidente. Un ultimatum lanciato dopo la lettera sul bilancio del nostro paese che, anche se non ancora in linea con i piani dell’Unione, secondo Juncker “non minaccia ancora la stabilità europea”.

La dichiarazione del Presidente della Commissione arriva dopo il vertice di Palazzo Chigi, dove i vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio si sono incontrati con il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte per discutere della riduzione delle tasse.

Dopo l’incontro di questa mattina, Salvini aveva dichiarato che il piano del governo era “evitare la procedura di infrazione ma ovviamente tenendo ben saldo l’obiettivo di ridurre le tasse e non alzarle. Se qualcuno ci chiede di tornare alla legge Fornero, di alzare l’iva e le tasse arriverebbe un convinto no”

VIRGILIO NOTIZIE | 11-06-2019 18:21

juncker-ultimatum Fonte foto: Ansa
,,,,,,,