Malore coppia, chiuso locale a Salisbury

Torna l'allarme nella cittadina del caso Skripal

(ANSA) – ROMA, 16 SET – Torna l’allarme nella cittadina del caso Skripal. Un ristorante di Salisbury – ‘il Prezzo’ – è stato isolato e transennato dalla polizia dopo che un uomo e una donna hanno avuto un malore. Lo riporta Skynews.

L’ex spia russa Serghei Skripal e sua figlia, rimasero intossicati dall’agente nervino Novichok il 4 marzo scorso nella cittadina.

ANSA | 16-09-2018 22:08