,,

Ue e procedura d'infrazione: l'appello di Luigi Di Maio

Il vicepremier Luigi Di Maio ha lanciato un appello a proposito della possibile procedura d'infrazione nei confronti dell'Italia

Il ministro dello Sviluppo Economico e vicepremier Luigi Di Maio, parlando ai giornalisti a margine di un incontro con i militanti a Terni, è intervenuto sul tema “caldo” della possibile procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia.

Queste le parole di Luigi Di Maio riportate da “Ansa”: “I prossimi giorni saranno importanti per le trattative con Bruxelles e dobbiamo essere una squadra. Non dobbiamo pensare ogni giorno a cosa scrivere sul giornale ogni mattina o a quale intervista rilasciare. Qua serve un lavoro di squadra per ottenere un risultato, che è quello di scongiurare la procedura di infrazione e ottenere i margini per abbassare le tasse a fine anno”.

Anche il premier Giuseppe Conte, che ha avuto un lungo colloquio con Macron, Merkel ed il lussemburghese Bettel, ha commentato pubblicamente nella giornata odierna la possibile procedura d’infrazione: “È un negoziato molto complesso e difficile. Non ho mai pensato che ci fosse una strada spianata”. E ancora: “Io non ho mai avuto atteggiamento di chi si presentava con un cappello in mano, l’Italia non ha nulla di cui farsi scusare”.

Come riporta “La Repubblica”, Matteo Salvini, ospite al Festival del Lavoro al MiCo di Milano, ha dichiarato a questo proposito: “Evitare la procedura d’infrazione è l’obiettivo, spero, di tutti. Ma non a ogni costo”.

VirgilioNotizie | 21-06-2019 20:40

Ue e procedura d'infrazione: l'appello di Luigi Di Maio Fonte foto: Ansa
,,,,,,,